Il mio percorso di ebreo e tedesco

Compra su Amazon

Il mio percorso di ebreo e tedesco
Autore
Jakob Wassermann
Editore
Faligi Editore
Pubblicazione
8 aprile 2013
Categorie
L’autobiografia di Jakob Wassermann fu pubblicata nel 1921, dodici anni esatti prima dell’ascesa al potere di Hitler. In questo lavoro lo scrittore è testimone dell’antisemitismo nella Germania dei primi anni Venti, così come dell’utopia della convivenza tra le due identità, quella ebrea e quella tedesca, all’interno di una sola personalità.Il tema centrale del libro è contenuto già nella congiunzione “e” del titolo, che esprime non tanto la specificazione di un’identità nell’identità, quanto piuttosto la coesistenza parallela di due “personalità” culturali. Uno sdoppiamento condannato a rimanere irrisolto. «Sono tedesco, e sono ebreo, l’uno al pari dell’altro, l’uno inscindibilmente dall’altro.»

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Jakob Wassermann

La terza esistenza di Joseph Kerkhoven

La terza esistenza di Joseph Kerkhoven di

La terza esistenza di Joseph Kerkhoven è l’ultimo lavoro di Jakob Wassermann, pubblicato postumo in Olanda dopo il rifiuto del suo storico editore tedesco. E, insieme a Il caso Maurizius ed Etzel Andergast, compone una trilogia legata dal filo rosso dei personaggi, che tornano di volume in volume a segnare una straordinaria continuità stilistica e una deliberata e inquietante coincidenza con la...