La Sacra Bibbia CEI

Compra su Amazon

La Sacra Bibbia CEI
Autore
Edimedia Edizioni
Editore
Edimedia
Pubblicazione
3 aprile 2013
Categorie
Testo ufficiale della Conferenza Episcopale Italiana CEI del 1974



Come usare questa Bibbia

Questa Edizione della Bibbia cattolica, completa, autorevole, dalla traduzione accurata e fedele, propone il testo ufficiale della Conferenza Episcopale Italiana, e si caratterizza per la progettazione digitale nativa, ottimizzata per far scoprire al lettore gli straordinari vantaggi della lettura digitale.



1) Introduzione generale alla Bibbia e scheda sintetica dei singoli Libri

L’introduzione generale alla Bibbia permette di avere una visione d’insieme di un’opera tanto complessa, in un linguaggio semplice, accessibile, ma al tempo stesso scientificamente e teologicamente affidabile: per risolvere dubbi circa la contestualizzazione storica dei contenuti, la datazione delle varie parti, la differenza fra il canone cattolico e quello protestante, le forme di incontro con il Testo sacro.

Ogni Libro inoltre è preceduto da una sintetica scheda introduttiva, che descrive in un ampio abstract le trame fondamentali della narrazione, la struttura del libro, la data di redazione, i temi specifici affrontati.



2) Titolazione esplicativa dei paragrafi

I titoli di paragrafo [in rosso] – oltre a segmentare il testo per renderne più agevole la lettura – permettono di individuare facilmente i singoli passi ricercati (es: Il discorso della montagna) e concorrono a riassumere e anticipare sinteticamente gli argomenti trattati.



3) Navigazione ipertestuale

Il sommario ipertestuale, completo di tutti i Libri e di tutti Capitoli, permette di accedere, con un solo click, ai luoghi cercati.

La freccia gialla, posta all’inizio di ogni Libro, rimanda direttamente al Sommario generale, da dove è possibile accedere a qualunque altro libro/capitolo

La freccia rossa, posta alla fine di ogni Capitolo, rimanda direttamente all’inizio del rispettivo Libro, da cui è possibile accedere di nuovo a qualunque altro Capitolo.



4) Indici tematici

Dagli indici tematici è possibile accedere con un solo click a passi distinti ma correlati della Bibbia presenti in Libri diversi. Ad esempio è possibile confrontare con grande semplicità i passi dei Vangeli relativi alle “Tentazioni di Gesù”, o alla “Preghiera nell’Orto degli ulivi”. O ancora trovare velocemente una specifica parabola, “Il figliol prodigo” invece che la parabola dei “Talenti”. O ancora individuare gli insegnamenti e i discorsi più significativi, “Il discorso della Montagna” invece che “Le Beatitudini”.



5) Piani di lettura

I piani di lettura rappresentano delle chiavi per affrontare in modo trasversale argomenti specifici di straordinaria valenza: quale sia ad esempio il “Senso del dolore”, o cosa sia “Il peccato e la salvezza”, declinando (uno di seguito all’altro) i brani specifici presenti sia nell’Antico che nel Nuovo Testamento.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo