Come vuole il mare

Luca è un ragazzo pieno di vita anche se la Vita, con lui, non è stata dolce: abbandonato dalla madre è cresciuto coi nonni e con la compassione del suo paese. Invitato a cena dal suo ricchissimo amico Benedetto, Luca perde la testa: aggredisce un amico di Benedetto e per questo finisce in galera, perdendo le poche certezze che a fatica aveva guadagnato, prima su tutte l'amore di Silvia. Sullo sfondo della vicenda il mare gioca un ruolo importante, e alla fine metterà la giusta distanza tra il passato e il presente, restituendo al protagonista la serenità.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alekos Rundo

Vi salvo io: romanzo

Vi salvo io: romanzo di

In questo romanzo ci sono i nostri tempi beffardi e depressi, dove lavorare è un lusso. Inoltre c'è una ragazza scomparsa nel nulla, c'è la Roma delle ricche signore, la provincia del degrado mascherato da benessere, ci sono alcuni cani, qualche brindisi e delle lettere scritte a mano. E soprattutto c'è la storia di una grande amicizia.