Uomo e donna. Libro terzo

Compra su Amazon

Uomo e donna. Libro terzo
Autore
Wilkie Collins
Editore
Fazi Editore
Pubblicazione
12 febbraio 2013
Categorie
Anne Silvester, giovane e raffinata, è accolta come istitutrice presso la famiglia di Lady Lundie, amica d'infanzia della sua sfortunata madre, e diviene inseparabile dalla figlia di lei, Blanche. Quando il nobile Geoffrey Delamayn, aitante sportivo da tutti idolatrato per le sue doti atletiche ma privo di cervello, la seduce compromettendone la reputazione, Anne, pur non amandolo, è costretta a cercare di salvare il proprio onore progettando un matrimonio segreto. Ma è in Scozia, e qui le leggi sul matrimonio sono così ambigue e inconsistenti che finisce con l'essere accusata di aver sposato Arnold, il fidanzato della sua cara amica Blanche. Dopo una serie di colpi di scena, la verità verrà ristabilita, ma per Anne si rivelerà la peggiore delle condanne: Geoffrey, infatti, minato nel fisico e nello spirito dal troppo allenamento sportivo, decide di tenerla segregata in casa finché non avrà trovato il modo di ucciderla per essere libero di sposare una ricca ereditiera. In un'atmosfera sempre più cupa e claustrofobica, il romanzo scivola lentamente verso la tragedia, dominato dalla figura sinistra e inquietante di Hester Dethridge, l'anziana cuoca muta dal passato oscuro e terribile alla quale è affidato il compito di tirare le sorti della vicenda.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Wilkie Collins

Armadale. Libro quinto

Armadale. Libro quinto di

Quattro omonimi, quattro Allan Armadale sono coinvolti nella vicenda del romanzo; due padri e i rispettivi figli. L’intrecciarsi delle loro storie accompagna il lettore per tutto il romanzo fino al sofferto, e incerto, finale. L’incontro tra i due padri si era concluso con l’assassinio di uno dei due per mano dell’altro. Sul letto di morte quest’ultimo aveva confessato in una lettera la propria...

Armadale. Libro quarto

Armadale. Libro quarto di

Quattro omonimi, quattro Allan Armadale sono coinvolti nella vicenda del romanzo; due padri e i rispettivi figli. L’intrecciarsi delle loro storie accompagna il lettore per tutto il romanzo fino al sofferto, e incerto, finale. L’incontro tra i due padri si era concluso con l’assassinio di uno dei due per mano dell’altro. Sul letto di morte quest’ultimo aveva confessato in una lettera la propria...

Armadale. Libro terzo

Armadale. Libro terzo di

Quattro omonimi, quattro Allan Armadale sono coinvolti nella vicenda del romanzo; due padri e i rispettivi figli. L’intrecciarsi delle loro storie accompagna il lettore per tutto il romanzo fino al sofferto, e incerto, finale. L’incontro tra i due padri si era concluso con l’assassinio di uno dei due per mano dell’altro. Sul letto di morte quest’ultimo aveva confessato in una lettera la propria...

La Legge e la Signora. Libro terzo

La Legge e la Signora. Libro terzo di

La legge e la Signora, per la prima volta tradotto in Italia, è il primo esempio di romanzo poliziesco che ha per protagonista un investigatore donna e presenta diversi elementi della moderna letteratura di genere: il successo del detective dilettante rispetto al poliziotto di carriera, un confronto incrociato in un’aula di tribunale, l’utilizzo di un alibi e l’eliminazione progressiva dei vari...

Armadale. Libro secondo

Armadale. Libro secondo di

Quattro omonimi, quattro Allan Armadale sono coinvolti nella vicenda del romanzo; due padri e i rispettivi figli. L’intrecciarsi delle loro storie accompagna il lettore per tutto il romanzo fino al sofferto, e incerto, finale. L’incontro tra i due padri si era concluso con l’assassinio di uno dei due per mano dell’altro. Sul letto di morte quest’ultimo aveva confessato in una lettera la propria...

Armadale. Libro primo

Armadale. Libro primo di

Quattro omonimi, quattro Allan Armadale sono coinvolti nella vicenda del romanzo; due padri e i rispettivi figli. L’intrecciarsi delle loro storie accompagna il lettore per tutto il romanzo fino al sofferto, e incerto, finale. L’incontro tra i due padri si era concluso con l’assassinio di uno dei due per mano dell’altro. Sul letto di morte quest’ultimo aveva confessato in una lettera la propria...