Lord Jim / Cuore di tenebra / La linea d'ombra [Translated edition]

Joseph Conrad è molto più di uno scrittore. Una frase apparentemente banale che racchiude un significato profondo. Niente è solo quello che sembra. La sua vita e i racconti rappresentano un faro nella nebbia della coscienza, almeno di chi la possiede. Nei racconti di Conrad si percepisce la solitudine dell’individuo, l’essere dei reietti in un mondo che si sta delineando tramite il colonialismo. L’inarrestabile mascherata della “civilizzazione” e lo spartimento delle terre di molti a favore dei pochi. In perfetto spirito marinaresco ci caliamo nelle avventure dell’uomo alle prese con il grande oceano di cui poco si conosce. Conrad non inventa bensì romanza ciò che ha vissuto con i propri sensi in vent’anni di mare. Per questo i suoi racconti odorano di salsedine e iodio e sono capaci di aprire le porte della percezione. L’immaginifico narrante è così abile nel ricostruire scenari plausibili da permettere al lettore di “vedere” con chiarezza e “svelare” la trama interiore dei protagonisti. Non è un caso che molti si sono ispirati a Conrad in età contemporanea, non ultimo Francis Ford Coppola con il suo capolavoro “Apocalypse Now”.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Joseph Conrad

Il compagno segreto. Testo inglese a fronte

Il compagno segreto. Testo inglese a fronte 1 di

L'agente segreto (Classici)

L'agente segreto (Classici) 1 di

L'agente segreto è un romanzo scritto da Joseph Conrad nel 1907, è considerato uno dei primi romanzi moderni a trattare temi quali il terrorismo e lo spionaggio.Il signor Verloc conduce da vari anni una doppia vita a Londra. Apparentemente è un marito e gestore di un negozio come tanti altri, in realtà è un agente segreto incaricato di sorvegliare gli anarchici locali, che usano proprio il suo ...

Il filibustiere

Il filibustiere di

L’ultimo romanzo scritto e pubblicato in vita da Joseph Conrad nella nuova traduzione d’autore di Alberto Cavanna. Il ritorno in patria, nella Francia napoleonica, di un vecchio marinaio, per decenni avventuriero e corsaro nei mari del mondo. Un libro ‘mediterraneo’, l’epitaffio di uno scrittore immortale che esibisce, anche nella sua prova estrema, il talento del grande narratore.

Fra terra e mare: Racconti (Letture Einaudi Vol. 70)

Fra terra e mare: Racconti (Letture Einaudi Vol. 70) di

Già tradotti da Piero Jahier nel 1946 con il titolo Racconti di mare e di costa, i tre racconti di Twixt Land and Sea sono un libro molto importante per Conrad. A dispetto del fatto che l'autore nella nota introduttiva scriva di averli accostati fra loro quasi casualmente, con un criterio unicamente geografico (Oceano Indiano), questi racconti sono in realtà orchestrati minuziosamente e ...

L'agente segreto

L'agente segreto di

Londra 1894: Verloc conduce una vita tranquilla insieme alla moglie Winnie con cui gestisce un piccolo negozio; con loro vive anche Stevie, fratello minore di Winnie. Solo una facciata di apparente normalità perché Verloc ha qualcosa da nascondere. Da anni presta servizio come agente segreto per il governo del suo paese che lo ha incaricato di infiltrarsi in un gruppo di anarchici locali e di o...

L'agente segreto (Emozioni senza tempo)

L'agente segreto (Emozioni senza tempo) di

‘L'agente segreto’ è considerato uno dei primi romanzi moderni che tratta temi quali il terrorismo e lo spionaggio. La trama trae spunto da un fatto realmente accaduto a Londra nel 1894: un'esplosione in Greenwich Park probabilmente dovuta a un attentato anarchico. Il protagonista della storia è Verloc, un agente segreto che vive sotto copertura nella capitale inglese gestendo un negozio. Tra i...