Uno per tutti (La memoria)

Quattro amici d'infanzia si ritrovano, ormai adulti, per un'ultima notte scatenata. Ricomposto il vecchio sodalizio, insieme ripercorrono il passato fino all’epilogo sinistro e segreto che chiuse per sempre la loro infanzia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Gaetano Savatteri

La congiura dei loquaci

La congiura dei loquaci di

Novembre 1944. Un anno dopo lo sbarco in Sicilia gli americani hanno ormai sgomberato l’isola. In un paese dell’entroterra siciliano viene ucciso in piazza con un colpo alla nuca il sindaco: in odore di mafia, tessitore d’affari, con grossi interessi nelle miniere di zolfo. Del delitto viene subito accusato «Centoedieci», privato del lavoro alla miniera, nemico giurato del sindaco. Indizi, test...

La fabbrica delle stelle

La fabbrica delle stelle di

Saverio Lamanna, con l’improbabile spalla Piccionello, fa irruzione alla Mostra del Cinema di Venezia assoldato da una ricca signora per tenere d’occhio la sorella minore, dietro il paravento di ufficio stampa di una produzione cinematografica. Nel gioco tra realtà e finzione, la vita irrompe con il suo aspetto più violento. Saverio è uno che accetta il mondo, anche se fino ad un certo punto. E...

Il lato fragile (Saverio Lamanna)

Il lato fragile (Saverio Lamanna) di

Saverio Lamanna, il protagonista dei gialli di Gaetano Savatteri così vicini alla cronaca siciliana, intuisce una verità inconfessabile (nel senso più proprio del termine) durante un convegno antimafia. Il racconto 'Il lato fragile' (74 pagine) di Gaetano Savatteri è tratto dall'antologia 'Vacanze in giallo' (Sellerio 2014).

Il fatto viene dopo

Il fatto viene dopo di

Non si direbbe, e invece va tutto male a Saverio Lamanna, giornalista disoccupato e scrittore con il destino dell’investigazione. Ma sono in tanti a chiedere il suo aiuto e in questo caso si ritrova a far i conti con una indagine sulla disperazione sociale. Il racconto 'Il fatto viene dopo' (82 pagine) è tratto dall'antologia 'La crisi in giallo' (Sellerio 2015).

La volata di Calò (Fuori collana)

La volata di Calò (Fuori collana) di

Artista della meccanica, protagonista dell'industria, dal suo paese di zolfatari siciliani Calò Montante lanciò i suoi «Cicli Montante» in tutt'Italia: la biografia col piglio narrativo di un'avventura. «A un quarto circa del percorso, Alfredo forò per la terza volta. E io decisi di abbandonarlo al suo destino, visto che la mia bicicletta procedeva imperterrita, salda, forte, non subiva foratur...

Gli uomini che non si voltano (La memoria)

Gli uomini che non si voltano (La memoria) di

Placido, l'idealista; Silvestre, l'arrivista; e Aurelio, l'eroe su cui si concentra il dilemma da tragedia classica. Tre amici si ritrovano per indagare su di un caso di lettere minatorie. Un romanzo nero che una scrittura brillante rende davvero irresistibile.