La valle degli spiriti (eNewton Zeroquarantanove)

Quando Andrew Macleod, investigatore dilettante, parte in compagnia di una pila di libri e una canna da pesca che promette meraviglie, non può prevedere che la sua sospirata vacanza verrà interrotta da un abile scassinatore che preleva dalla cassaforte della Regent Diamond Syndicate alcuni pacchetti contenenti preziosissime gemme. Tutto si complica quando le indagini portano Andy a Beverley Green, una cittadina dove, a detta di qualcuno, si aggirano gli spiriti: fantasmi che ti sfiorano mentre cammini e che terrorizzano lo cittadina ... Per Andrew Macleod si prospetta una straordinaria e pericolosa avventura, nella migliore tradizione di Edgar Wallace.


Edgar Wallace

nacque nel 1875 a Greenwich (Londra). Cominciò a lavorare giovanissimo, a diciott’anni si arruolò nell’esercito ma nel 1899 riuscì a farsi congedare. Fu corrispondente di guerra per diversi giornali. Ottenne il suo primo successo come scrittore con I quattro giusti, nel 1905. Da allora scrisse, in ventisette anni, circa 150 opere narrative e teatrali di successo. Tradotto in moltissime lingue, ha influenzato la letteratura gialla mondiale ed è considerato il maestro del romanzo poliziesco. È morto nel 1932.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Edgar Wallace

L'avvelenatore (Fogli volanti)

L'avvelenatore (Fogli volanti) di

Basato su un episodio realmente accaduto, L'avvelenatore è il primo di tre racconti di Edgar Wallace contenuti in questa prima raccolta di brevi narrazioni del grande autore britannico noto per alcuni dei grandi capolavori del giallo.

La porta delle sette chiavi

La porta delle sette chiavi di

Il ricchissimo Lord Selford decide di far costruire una cripta, la cui porta sia dotata di sette chiavi (una per ogni esecutore testamentario) per riporvi oltre alle sue membra anche il suo ingente patrimonio da consegnare al figlio solo al compimento del 25°compleanno.Purtroppo la morte improvvisa del vecchio Lord consente ad un gruppo di uomini senza scrupoli di architettare ai danni del giov...

Il sindacato del crimine (Fogli volanti)

Il sindacato del crimine (Fogli volanti) di

Robert Brewer ha un chiodo fisso. E un solo, terribile avversario: il Sindacato del crimine. Questa associazione di criminali incalliti imperversa nell’intero continente senza risparmiare niente e nessuno. Sono soprattutto i membri dell’altà società il bersaglio privilegiato delle loro truffe e delle loro azioni senza scrupoli. Le Assicurazioni Riunite affideranno infine a Bob, detective-dameri...

Un dramma in Riviera (Il Giallo Mondadori)

Un dramma in Riviera (Il Giallo Mondadori) di

James Meredith è stato incastrato per un omicidio che non ha commesso. Della montatura si sospetta la bellissima Jean Briggerland, affascinante quanto spietata, che è imparentata con lui e mira a impadronirsi del patrimonio di famiglia. Il diabolico progetto va però in fumo quando il condannato riesce a evadere e a sposare una ragazza, Lydia, a cui lasciare le sue sostanze. Subito dopo viene ri...

La doppia vita di Kate (Fogli volanti)

La doppia vita di Kate (Fogli volanti) di

Lei è la più raffinata e scaltra criminale in circolazione, allevata nel nome dell'anticonformismo e del non rispetto delle convenzioni e delle leggi. È lei la mente della banda più terribile in circolazione. Sono suoi i piani, le strategie, la scelta degli obbiettivi. Per lei un atto criminale è una forma raffinata d'arte e un momento che regala brividi irripetibili. Medita e pianifica il colp...

La melodia della morte (Fogli volanti)

La melodia della morte (Fogli volanti) di

Un'organizzatissima banda di criminali e un giovane, promettente funzionario del Ministero degli Interni, senza un soldo, a pochi giorni dalle nozze. Cosa c'entra un matrimonio di puro interesse con una serie incredibile di rapine che stanno sconvolgendo Londra e che talvolta finiscono nel sangue? E per quale recondito motivo tutto è accompagnato da una sempre misteriosa "Melodia in Fa"? Una gi...