I romanzi dei pirati della Malesia (Radici BUR)

Compra su Amazon

I romanzi dei pirati della Malesia (Radici BUR)
Autore
Emilio Salgari
Editore
BUR
Pubblicazione
31/07/2012
Categorie
Passione per giovani lettori avidissimi e bersaglio di giudizi implacabili per i letterati, Salgari ha sempre vissuto tra l’esaltazione del pubblico e il sospetto di educatori e critici. Negli stessi anni in cui lettura obbligata erano le patriottiche e strazianti pagine di Cuore, il pubblico salgariano voleva invece un eroe bellissimo, coraggioso e vendicatore. Nasce così la Tigre della Malesia, il feroce pirata Sandokan, in guerra contro gli inglesi e il malvagio James Brooke. Sarà la loro battaglia, insieme all’amore per lady Marianna, l’affascinante Perla di Labuan, a tenere i lettori incollati alle 150 puntate uscite su un quotidiano veronese. La strada del successo è aperta: nel 1900 esce in volume Le Tigri di Mompracem, che aprirà il “Ciclo dei Pirati”. Saranno poi I pirati della Malesia ad affiancare all’eroe muscoloso e un po’ selvaggio il fidatissimo e imperturbabile Yanez, che sorride e fuma cento sigarette al giorno. Così, tra Calcutta e Delhi, danzatrici e principesse, prosegue l’interminabile vendetta della Tigre, fino a che, in Sandokan alla riscossa, l’eroe infliggerà la sospirata sconfitta definitiva a Brooke. A un secolo di distanza i personaggi salgariani sono ancora qui, immutabili come si conviene agli eroi, insieme al loro pubblico, che non appare cambiato: ha ancora bisogno che il Bene e il Male siano divisi dal colpo balenante di una scimitarra.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Emilio Salgari

I misteri della jungla nera

I misteri della jungla nera di

Il romanzo, che fa parte del cosiddetto ciclo indo-malese di Salgari, pone qualche problema all'atto di identificarne la sua precisa posizione nel ciclo stesso: la saga salgariana, infatti, non è frutto di un lavoro organico, né impostato a tavolino, ma di intuizioni e contaminazioni spesso estemporanee, condotte talvolta in maniera addirittura confusa dal novelliere veneto. È possibile, tuttav...

LE FIGLIE DEI FARAONI

LE FIGLIE DEI FARAONI di

Avventura ed esotismo. Vale veramente la pena leggere questo bel romanzo di Emilio Salgari

LE STRAORDINARIE AVVENTURE DI TESTA DI PIETRA

LE STRAORDINARIE AVVENTURE DI TESTA DI PIETRA di

Terzo ed ultimo romanzo del ciclo nel cui sfondo vi è sempre la guerra di indipendenza americana. Gli insorti americani hanno liberato dagli inglesi Boston, le province del sud e New York, ora le truppe di Washington sono impegnate nel Canada. È di vitale importanza che alcune urgentissime istruzioni arrivino alle truppe americane presenti vicino al Lago Champlain, ma l'impresa è tanto più diff...

LE STRAGI DELLE FILIPPINE

LE STRAGI DELLE FILIPPINE di

Avventura nelle filippine. In mezzo ai posti più belli del mondo si combatte per la libertà e la propria donna.

LA TIGRE DELLA MALESIA

LA TIGRE DELLA MALESIA di

Avventura, pirati, duelli, battaglie, guerra e giungla. Questi gli ingredienti di questa storia incredibile.Primo libro del ciclo di Sandkan. Fu pubblicato anche con il titolo LE TIGRI DI MOMPRACEM.

Il Corsaro Nero

Il Corsaro Nero di

Il Corsaro Nero fu il primo di una serie di cinque romanzi collettivamente noti col titolo I corsari delle Antille, e avente come protagonista il personaggio del Corsaro Nero (Emilio di Roccabruna, Signore di Ventimiglia) o suoi parenti stretti.Pallido, sempre vestito di nero, il Cavaliere di Roccabruna, divenuto corsaro per vendicare il fratello ucciso a tradimento dal duca Wan Guld, al soldo ...