Le tigri di Mompracem (eNewton Classici)

A cura di Sergio Campailla
Edizione integrale

«Vi è un uomo che impera sul mare che bagna le coste delle isole malesi, un uomo che è il flagello dei naviganti, che fa tremare le popolazioni, e il cui nome suona come una campana funebre». È Sandokan, la Tigre della Malesia, il più popolare dei personaggi scaturiti dalla fantasia di Salgari. Con questo ritratto nasce una leggenda, celebrata in tante trasposizioni cinematografiche e televisive: chi non ricorda Kabir Bedi nei panni di Sandokan e Philippe Leroy in quelli del fidato Yanez? Dalla mitica Mompracem Sandokan, principe bornese spodestato dall’espansionismo britannico, parte per le sue scorribande contro le odiate forze inglesi, affiancato da un manipolo di temibili pirati. Si innamorerà, riamato, di Lady Marianna Guillonk, la giovane donna inglese soprannominata la «Perla di Labuan» per la sua bellezza, e per lei affronterà mirabolanti avventure…

«I quattro pirati che si erano gettati dinanzi al loro capitano per coprirlo, sparvero fra una carica di fucili, rimanendo stecchiti; ma non così accadde alla Tigre della Malesia. Il formidabile uomo, malgrado la ferita che mandava fiotti di sangue, con un salto immenso raggiunse la murata di babordo, abbatté col troncone della scimitarra un gabbiere che cercava di trattenerlo e si gettò a capofitto in mare, scomparendo sotto i neri flutti.»


Emilio Salgari

(Verona 1862 – Torino 1911) compì l’apprendistato letterario collaborando a diversi giornali, come «La Nuova Arena», presso cui pubblicò anche i suoi primi racconti. Raggiunse un vastissimo successo di pubblico con una lunga serie di romanzi d’avventura ambientati in paesaggi esotici e centrati su eroi come Sandokan e il Corsaro Nero. Ma gli ultimi anni della sua vita furono tragici: le precarie condizioni economiche, la cattiva salute, la perdita progressiva dell’ispirazione narrativa e infine il ricovero della moglie in manicomio ridussero lo scrittore alla disperazione, fino al gesto drammatico con cui pose termine ai suoi giorni. Di Salgari la Newton Compton ha pubblicato Il Corsaro Nero. Le Tigri di Mompracem, Sandokan. I pirati della Malesia, e il volume unico Tutte le avventure di Sandokan.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Emilio Salgari

Il Corsaro Nero (I corsari delle Antille #1)(Prometheus Classics)(Indice attivo)

Il Corsaro Nero (I corsari delle Antille #1)(Prometheus Classics)(Indice attivo) di

Questo libro contiene ora diversi sommari HTML che renderanno la lettura un vero piacere!Il Corsaro Nero è un romanzo d'avventura di Emilio Salgari. Fu il primo di una serie di cinque romanzi collettivamente noti col titolo I corsari delle Antille, e avente come protagonista il personaggio del Corsaro Nero.

Il figlio del Corsaro Rosso (I corsari delle Antille #4)(Prometheus Classics)(Indice attivo)

Il figlio del Corsaro Rosso (I corsari delle Antille #4)(Prometheus Classics)(Indice attivo) di

Questo libro contiene ora diversi sommari HTML che renderanno la lettura un vero piacere!Enrico di Ventimiglia, figlio del Corsaro Rosso e nipote del Corsaro Nero, ha scoperto che suo padre, vedovo di sua madre prima di partire per le Americhe, ha poi sposato una delle figlie di un sovrano sudamericano, il Gran Cachico del Darien. Dalla loro unione è nata una bambina, che era col padre quando q...

La regina dei Caraibi (I corsari delle Antille #2)(Prometheus Classics)(Indice attivo)

La regina dei Caraibi (I corsari delle Antille #2)(Prometheus Classics)(Indice attivo) di

Questo libro contiene ora diversi sommari HTML che renderanno la lettura un vero piacere!È il seguito del romanzo Il Corsaro Nero.Il Corsaro Nero, accompagnato dai fidati Carmaux, Wan Stiller e Moko, nonché dal luogotenente Morgan e dall'equipaggio della Folgore, intraprende un lungo viaggio al fine di uccidere il carnefice dei suoi fratelli: il duca di Wan Guld. Oltre che dai suoi fidi compagn...

Jolanda, la figlia del Corsaro Nero (I corsari delle Antille #3)(Prometheus Classics)(Indice attivo)

Jolanda, la figlia del Corsaro Nero (I corsari delle Antille #3)(Prometheus Classics)(Indice attivo) di

Questo libro contiene ora diversi sommari HTML che renderanno la lettura un vero piacere!È il terzo libro del ciclo de I corsari delle Antille e segue il romanzo La regina dei Caraibi, ambientandosi circa vent'anni dopo.

Lo stagno dei caimani e altri racconti perduti

Lo stagno dei caimani e altri racconti perduti di

Lo stagno dei caimani è un racconto che Emilio Salgari pubblicò con lo pseudonimo di Guido Altieri per l’editore Salvatore Biondo di Palermo. Ricercatori, studiosi ed esperti di Salgari nel corso di oltre un secolo hanno dato la caccia a queste pagine che sembravano scomparse. Per la prima volta in questo volume, accompagnati da illustrazioni d’epoca, sono pubblicati i racconti scritti dall’aut...

Storie di Corsari, Vol. II: Gli ultimi filibustieri, I Corsari delle Bermude, La crociera della Tuonante, Straordinarie avventure di Testa di Pietra

Storie di Corsari, Vol. II: Gli ultimi filibustieri, I Corsari delle Bermude, La crociera della Tuonante, Straordinarie avventure di Testa di Pietra di

Gli ultimi quattro romanzi del ciclo dei Corsari, grezzi ed ironici, quanto mai amabili."Corpo di tutti i campanili della Bretagna!" non potrete non amare le avventure dei Corsari.Quasi 1.000 pagine di avventure, che hanno segnato molte delle storie per ragazzi di tutto il Novecento, ispirando anche film e sceneggiati televisivi.