Veronica meretrice e scrittora e altre commedie: La terza moglie di Mayer Camille (BUR SCRITTORI CONTEMPORANEI)

Volevo dare spazio alle donne, messe da parte nel teatro classico, che le escludeva dal palcoscenico. Per la donne è fondamentale dare una voce alla propria femminilità.

Dacia Maraini

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Dacia Maraini

La lunga vita di Marianna Ucrìa (VINTAGE) (BUR VINTAGE)

La lunga vita di Marianna Ucrìa (VINTAGE) (BUR VINTAGE) di

Sicilia, prima metà del Settecento. Marianna Ucrìa è destinata dalla famiglia a sposare l’uomo che, da bambina, la violentò lasciandola muta e sorda per lo spavento. Ma la lettura aprirà uno spiraglio inatteso nella sua esistenza da reclusa, insegnandole a conoscere il mondo al di là dei confini ristretti della quotidianità. Un romanzo amatissimo da critica e pubblico, che dà vita a un personag...

Dialogo di una prostituta con un suo cliente: e altre commedie (Contemporanea)

Dialogo di una prostituta con un suo cliente: e altre commedie (Contemporanea) di

Donne e sesso, donne e amicizia, donne e dolore: tre pièce teatrali esplorano l’universo femminile nelle sue sfaccettature più oscure e misteriose.Il corpo della donna si rifiuta di diventare merce nel dialogo tra Manila e il suo cliente. In un serrato botta e risposta, alternando blandizie e minacce, l’uomo si offre di amare e proteggere, ma l’ironia impassibile della prostituta porta alla luc...

Dolce per sé (BUR SCRITTORI CONTEMPORANEI)

Dolce per sé (BUR SCRITTORI CONTEMPORANEI) di

“Cara Flavia...” Per sette anni Vera, una donna matura, una “drammaturga giramondo”, scrive alla sua giovanissima amica, una bambina che all’inizio della corrispondenza ha solo sei anni. In queste lettere Vera ripercorre con la memoria la storia del suo amore per un giovane violinista: Edoardo, lo zio di Flavia. Ai ricordi amorosi di Vera ed Edoardo si intrecciano le evocazioni dei concerti, i ...

La ragazza di via Maqueda (Narrativa)

La ragazza di via Maqueda (Narrativa) di

Nasce da lontano, questo viaggio nei racconti di Dacia Maraini. Attraversa il tempo e si svela nelle storie e nei luoghi, negli indimenticabili personaggi femminili nati dallo sguardo di un’autrice fra le più amate della nostra letteratura.Si parte da una Sicilia conosciuta da bambina, fatta di mare e vento, di corse e tuffi, dopo le brutture della guerra. Una Sicilia che era anche l’isola dell...

Colomba (Scrittori contemporanei)

Colomba (Scrittori contemporanei) di

Dov'è finita Colomba? Perché la sua bicicletta giace abbandonata ai margini della foresta? Tante ipotesi si affollano nella mente di sua nonna Zaira, dalla fuga al rapimento, alla morte. L'unico indizio è la bicicletta abbandonata dalla ragazza, un anno prima, ai margini della foresta. Ogni mattina Zaira passa al setaccio i boschi delle montagne abruzzesi e intanto cerca una soluzione nell'ordi...

La mia vita, le mie battaglie

La mia vita, le mie battaglie di

Dall’infanzia a oggi la scrittrice si racconta. Dacia Maraini ripercorre la sua vita: il campo di prigionia in Giappone e gli otto anni trascorsi a Bagheria; la lunga storia di tenerezza e amore con Alberto Moravia; gli esordi letterari a Roma. Uno ad uno compaiono i suoi personaggi: Marianna Ucrìa, Santa Chiara di Assisi, Maria Stuarda, la cortigiana Veronica Franco, la giornalista Michela Ca...