Therese Raquin: 68 (Classici)

Compra su Amazon

Therese Raquin: 68 (Classici)
Autore
Emile Zola
Editore
REA Multimedia
Pubblicazione
20/06/2012
Categorie
Teresa Raquin è senza dubbio uno dei più famosi romanzi di Émile Zola, accattivante e drammatico, intenso e finemente psicologico. Un romanzo che si focalizza sul senso di angoscia dei protagonisti dopo l’uccisione del marito di Teresa, Camillo, avvenuta per mano della moglie e del cinico amante Lorenzo. Un uomo su cui pesa però il senso della colpa, la frustrazione e un mutato sentimento nei confronti di Teresa: dapprima ardente amante poi moglie infelice. Intensa la penetrazione psicologica dei personaggi e la perfetta scansione dei gesti e dei dialoghi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Emile Zola

I misteri di Marsiglia

I misteri di Marsiglia di

“Una narrazione storica, vera, palpitante, delle azioni infelici o colpevoli che hanno troppo spesso, e ad ogni livello della scala sociale, afflitto o scandalizzato Marsiglia e la Provenza”.Léopold ArnaudSullo scenario di una Marsiglia nel pieno splendore commerciale, Zola rappresenterà, con la sua consueta abilità narrativa, le esperienze di vita dei molteplici personaggi che arricchiscono qu...

Una pagina d'amore (Fogli volanti)

Una pagina d'amore (Fogli volanti) di

Una grave malattia minaccia la vita di Jeanne, una bambina di undici anni e mezzo, dolce e sensibile, molto attaccata alla madre Hélène, una donna molto bella rimasta purtroppo vedova in giovane età. La madre vive isolata, sacrifica la propria esistenza per curare la figlia. Proprio l’improvviso aggravarsi delle sue condizioni di salute spinge Hélène a cercare aiuto durante una notte molto agit...

I misteri di Marsiglia (Emozioni senza tempo)

I misteri di Marsiglia (Emozioni senza tempo) di

Uscito come romanzo a puntate sulla rivista 'Messager de la Provence' nel 1867, all'epoca in cui l'autore stava scrivendo 'Teresa Raquin', racconta la storia di due fratelli marsigliesi. Il primo, uomo del popolo, tenta la fuga con Bianca De Cazalis, nipote di un politico che in città ha grande potere e influenza. Arrestato, sarà l'altro a provare a liberarlo: ma si scontrerà con le mille diffi...

Al paradiso delle Signore (Emozioni senza tempo)

Al paradiso delle Signore (Emozioni senza tempo) di

Undicesimo romanzo del ciclo dei Rougon-Macquart, fu pubblicato nel 1883.È la storia, suggestiva, di una giovane ragazza di provincia, Denise, che dopo la morte dei suoi genitori è costretta ad abbandonare la piccola Valognes per trasferirsi nella grande Parigi insieme a due fratelli più piccoli. Lì incontrerà lo zio Baudu, mercante come era stato suo padre, che sostiene di aver trovato fortuna...

La conquista di Plassans (Emozioni senza tempo)

La conquista di Plassans (Emozioni senza tempo) di

Il quarto romanzo della saga dei Rougon-Macquart venne scritto nel 1874 e pubblicato a puntate sul giornale 'Le Siècle'. Si lega strettamente alla prima parte del ciclo ed è ambientato nuovamente a Plassans, cittadina immaginaria, nella quale si sviluppano giochi di potere, adulteri, intrighi e violenze di personaggi che Zola aveva ideato e approfondito nel corso delle sue carriera e attraverso...

La fortuna dei Rougon (Emozioni senza tempo)

La fortuna dei Rougon (Emozioni senza tempo) di

Del celebre ciclo dei Rougon-Macquart, questo è il prologo. Romanzo scritto da Zola nel 1871, è la storia delle due famiglie e del loro antagonismo, ambientato in una piccola cittadina della Provenza, Plassans, nell'arco di quasi un cinquantennio, il primo dell'Ottocento. Il seme della discordia nasce da una donna, Adelaide Fouquet, che è moglie isterica e maniaca di Rougon, un giardiniere, ma ...