Gli uomini della sua vita (Minimum classics)

Compra su Amazon

Gli uomini della sua vita (Minimum classics)
Autore
Mary McCarthy
Editore
minimum Fax
Pubblicazione
12 giugno 2012
Categorie
Mary McCarthy (1912-1989) è stata una delle intellettuali americane più originali e influenti del Novecento. Il suo romanzo più noto, Il gruppo (Einaudi), la storia di otto amiche uscite da un prestigioso college della East Coast, è una tagliente satira del perbenismo borghese – c’è chi lo considera un Sex and the City ante litteram – e fin dalla sua uscita, nel 1963, si è affermato come un bestseller e un classico contemporaneo. In occasione del centenario della nascita dell’autrice, minimum fax riporta in libreria il suo romanzo d’esordio, Gli uomini della sua vita. È la storia della giovane e attraente Margaret Sargent, che dopo il divorzio, spinta da un inconscio impulso di ribellione, si ritrova a frequentare i circoli intellettuali più bohémien di New York, dove conduce una vita trasgressiva e sessualmente disinibita, lontana anni luce dalla rigida educazione cattolica ricevuta da bambina. Pubblicato originariamente nel 1942, Gli uomini della sua vita si rivelò un vero caso letterario, scandalizzando i contemporanei per la scabrosità delle tematiche affrontate, attirando l’interesse dei critici anche per la sua struttura anticonvenzionale, articolata in sei episodi che si possono leggere come altrettanti racconti autonomi. Irriverente e spregiudicata, Mary McCarthy è una scrittrice modernissima e tutta da riscoprire (nel 2013 minimum fax ripubblicherà anche la sua autobiografia, Ricordi di un’educazione cattolica).

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Mary McCarthy

Ricordi di un'educazione cattolica

Ricordi di un'educazione cattolica di

Questa è la storia di una bambina che perde entrambi i genitori a sei anni e viene affidata alle «cure» di nonni e prozii troppo bigotti per distinguere il confine tra la pedagogia e il sadismo, e che in seguito viene salvata da una coppia di nonni più affettuosi e bonari ma altrettanto severi nel loro conformismo sociale. È la storia di un’educazione rigida e di infiniti passaggi, da un colleg...