Stoner (Le strade)

Stoner è il racconto della vita di un uomo tra gli anni Dieci e gli anni Cinquanta del Novecento: William Stoner, figlio di contadini, che si affranca quasi suo malgrado dal destino di massacrante lavoro nei campi che lo attende, coltiva la passione per gli studi letterari e diventa docente universitario. Si sposa, ha una figlia, affronta varie vicissitudini professionali e sentimentali, si ammala, muore. È un eroe della normalità che negli ingranaggi di una vita minima riesce ad attingere il senso del lavoro, dell’amore, della passione che dà forma a un’esistenza.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Cristina LeggereinSilenzio

Straordinario nella sua ordinarietà.Cristina LeggereinSilenzio

Affezionarsi a Stoner sembra automatico, quasi naturale. Combattere per lui diventa inevitabile! In fin dei conti, Stoner rappresenta un forte monito all'essere autentici ed originali, al non sminuirsi o trasformarsi a favore di una società che, fin troppo spesso, vorrebbe che fossimo a sua immagine e somiglianza. Stoner lo ha capito nella sua semplicità, nella sua ordinarietà, nel suo affascinante anonimato.. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di John Edward Williams

Augustus

Augustus 2 di

Torna in libreria, in una nuova traduzione firmata dal traduttore di Stoner, Augustus, altro grande capolavoro di John Williams.Uno dei migliori romanzi storici di tutti i tempi e un capolavoro della letteratura americana contemporanea, Augustus è uno scavo psicologico profondo e intimo che fa riflettere sulla solitudine che si nasconde dietro al potere.Sono le Idi di marzo del 44 a.C quando Ot...