Arlecchino servitore di due padroni (Teatro)

Compra su Amazon

Arlecchino servitore di due padroni (Teatro)
Autore
Carlo Goldoni
Editore
BUR
Pubblicazione
02/05/2012
Categorie
Scritta nel 1745, quando Goldoni sembrava aver ormai rinunciato alla commedia, Arlecchino servitore di due padroni e tra le sue opere più fortunate.
Riprende infatti una nuova vita, nell'intreccio delle coppie di innamorati (Silvio e Clarice, Beatrice e Florindo), il mondo della commedia dell'arte, con le sue maschere e i suoi travestimenti, vicina al gusto popolare ma senza le volgarità che ne avevano caratterizzato il declino. Un mondo di personaggi tutti positivi, al quale Goldoni si affaccia con simpatia e adesione totale.
In appendice sono pubblicati, tra l'altro, il diario di Antonio Battistella, memorabile nel ruolo di Pantalone, e alcune pagine di Giorgio Strehler su Marcello Moretti, uno dei grandi interpreti di Arlecchino.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Carlo Goldoni

La locandiera

La locandiera 1 di

La locandiera è una commedia in tre atti scritta da Carlo Goldoni nel 1753. Venne rappresentata per la prima volta al Teatro Sant'Angelo di Venezia.La storia si incentra sulle vicende di Mirandolina, un'attraente e astuta giovane donna che possiede a Firenze una locanda ereditata dal padre e la amministra con l'aiuto del cameriere Fabrizio.

La scuola di ballo

La scuola di ballo di

La scuola di ballo

Il raggiratore

Il raggiratore di

Il raggiratore

La ritornata da Londra

La ritornata da Londra di

La ritornata da Londra

La scuola moderna

La scuola moderna di

La scuola moderna

Lo scozzese

Lo scozzese di

Lo scozzese