L'osteria volante (Tascabili Narrativa)

Compra su Amazon

L'osteria volante (Tascabili Narrativa)
Autore
Gilbert K. Chesterton
Editore
Bompiani
Pubblicazione
3 aprile 2012
Categorie
Romanzo visionario e corrosivo, L’osteria volante è uno dei libri più conosciuti dell’autore inglese. Con la sua tipica cifra onirico-immaginifica, Chesterton ambienta la storia in un’Inghilterra di cento anni dopo, quindi dei nostri tempi, in cui i grandi poteri economici hanno stretto un’alleanza con l’Islam, ritenendo che sia meglio del Cristianesimo per mantenere un adeguato controllo sociale sulla popolazione.
Lo strano connubio fra i potentati commerciali e la legge islamica porta alcune conseguenze paradossali, tra cui l’introduzione di norme che mettono fuori legge gli alcolici.
Ed è così che un capitano irlandese, Patrick Dalroy, decide di fomentare una rivoluzione popolare, portando in giro per tutto il paese l’insegna di un pub: L’osteria volante.
Così avrà inizio la rivolta. Coinvolgente fino all’ultima pagina, il libro lascia stupefatti per la capacità di intravedere un futuro che, all’epoca di Chesterton, era assolutamente inimmaginabile.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Gilbert K. Chesterton

La saggezza di Padre Brown (Maree)

La saggezza di Padre Brown (Maree) di

Padre Brown in forma smagliantePadre Brown è il personaggio creato dalla fantasia di Chesterton per spargere un pò di sano umorismo. Dotato di una mente pronta e penetrante e uno spirito meravigliosamente intuitivo che gli dà modo di gareggiare in astuzia con i più abili poliziotti e delinquenti, egli ha tuttavia l’anima d’un poeta e il cuore di un fanciullo. Padre Brown spunta quasi imprevedib...

L'osteria volante (Fogli volanti)

L'osteria volante (Fogli volanti) di

Un romanzo visionario, paradossale, dissacrante. Per Chesterton il futuro è contrassegnato da un controllo esasperato sulla popolazione e da una sistematica privazione di libertà, un dominio sull'uomo dettato dai grandi potentati economici. Un "mondo nuovo" in cui anche l'alcool è bandito. Ma un capitano coraggioso si ribella allo stato delle cose e parte all'attacco con il suo incredibile "Pub...

Il Napoleone di Notting Hill (Fogli volanti)

Il Napoleone di Notting Hill (Fogli volanti) di

Anno 1984, a Londra. Una nuova forma di governo illuminata prevede l'elezione del sovrano con una curiosa, infallibile modalità: l'estrazione a sorte. L'ignaro prescelto è un impiegato ministriale un po' svitato, dotato di grande senso dell'umorismo, un uomo che rispolvera le bizzarre usanze feudali e ristabilisce le abitudini del tempo che fu. Guerre e battaglie comprese. Uno scherzo crudele, ...