Gerusalemme liberata (eNewton Classici)

A cura di Marta Savini
Introduzione di Ferruccio Ulivi
Edizione integrale

La Gerusalemme liberata è, per universale riconoscimento, il capolavoro del Tasso, un’opera tuttora capace di appassionare il lettore e di ispirare un’incessante bibliografia critica nonché una mirabile illustrazione pittorica e musicale. L’intreccio (e la contraddizione) fra norma sociale, morale religiosa e spirito di avventura, sviluppato attraverso straordinarie peripezie guerresche e amorose, permea questo poema in venti canti incentrato sulla prima crociata, sulla liberazione del Santo Sepolcro e su personaggi diventati immortali, come Goffredo di Buglione e Tancredi. L’opera è corredata da un puntuale e utile apparato di note.

«Canto l’arme pietose e ’l capitano
che ’l gran sepolcro liberò di Cristo.
Molto egli oprò co ’l senno e con la mano,
molto soffrì nel glorioso acquisto;
e in van l’Inferno vi s’oppose, e in vano
s’armò d’Asia e di Libia il popol misto.»



Torquato Tasso

nacque nel 1544. Ancora giovanissimo seguì il padre Bernardo in varie corti principesche, per ambientarsi finalmente presso gli Estensi a Ferrara. Inquieto e insofferente di carattere, cadde in disgrazia e, ritenuto malato di mente, fu recluso per sette anni nell’ospedale di Sant’Anna a Ferrara. Liberato, si stabilì a Roma, dove morì nel convento di Sant’Onofrio il 25 aprile 1595.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Torquato Tasso

Gerusalemme conquistata

Gerusalemme conquistata di

Io canto l'arme e 'l cavalier sovrano,che tolse il giogo a la cittá di Cristo.Molto co 'l senno e con l'invitta manoegli adoprò nel glorïoso acquisto;e di morti ingombrò le valli e 'l piano,e correr fece il mar di sangue misto.Molto nel duro assedio ancor sofferse,per cui prima la terra e 'l ciel s'aperse.

La Gerusalemme Liberata (Evergreen)

La Gerusalemme Liberata (Evergreen) di

Poema epico che narra il tentativo del condottiero Goffredo di Buglione di espugnare Gerusalemme a seguito della visione dell'Arcangelo Gabriele.

Apologia in difesa della Gerusalemme liberata

Apologia in difesa della Gerusalemme liberata di

Questo ebook è un testo di pubblico dominio. Potete trovare il testo liberamente sul web. La presente edizione è stata realizzata per Amazon da Simplicissimus Book Farm per la distribuzione gratuita attraverso Kindle.

Aminta di Torquato Tasso

Aminta di Torquato Tasso di

L’”Aminta” è un dramma pastorale ispirato alla mitica età dell’oro. È divisa in 5 atti, preceduti da prologhi e chiusi da epiloghi, con cori e intermezzi. Il tema centrale è l’amore tra la ninfa Silvia ed il pastore Aminta: inizialmente la fanciulla non ne vuole sapere di lui, ma si innamora quando viene salvata durante un attacco di satiri. La novità che introduce Tasso è il trionfo finale del...

Opere di Torquato Tasso: Gerusalemme Conquistata - Gerusalemme Liberata

Opere di Torquato Tasso: Gerusalemme Conquistata - Gerusalemme Liberata di

Il Gerusalemme conquistata apparve nel 1593, in 24 canti. Si tratta di una decisiva revisione del "Gerusalemme liberata". A portarlo a questa nuova versione furono soprattutto gli scrupoli religiosi. Tasso voleva eliminare, su consiglio di revisori come Silvio Antoniano, una serie di brani giudicati sconvenienti. Vi erano inoltre anche motivi di natura letteraria. Tasso mirò a una più rigorosa ...

Il Rinaldo di Torquato Tasso

Il Rinaldo di Torquato Tasso di

Il Rinaldo