Manuale del perfetto impertinente (eNewton Classici)

Compra su Amazon

Manuale del perfetto impertinente (eNewton Classici)
Autore
Oscar Wilde
Editore
Newton Compton Editori
Pubblicazione
27 febbraio 2012
Categorie
Aforismi, pensieri, paradossi, delizie

Cura e traduzione di Riccardo Reim

Troppo spesso Oscar Wilde è stato frettolosamente relegato al rango di caustico battutista, distillatore di scintillanti aforismi buoni a tutti gli usi. In realtà, nell’opera wildiana trova espressione in forme fulminanti e paradossali una concezione modernissima dell’arte e della vita, feroce critica ante litteram della “cultura di massa”. Articolato in capitoli tematici e introdotto da un ampio saggio che ricostruisce à rebours il personaggio dello scrittore a partire dal processo che ne segnò la rovina e il fulmineo declino, questo volume insegue fin nelle pieghe del Wilde meno noto le sue intuizioni più spiazzanti, le espressioni più brillanti del suo pensiero, la vena amara che si cela sotto il suo gusto per l’artificio, quelle “preveggenze” che hanno fatto scrivere a Borges: «Leggendo e rileggendo Wilde di anno in anno, noto un fatto di cui i suoi panegiristi non hanno forse avuto nemmeno il sospetto: il fatto elementare e facilmente verificabile che Wilde ha quasi sempre ragione».

«La malvagità è un mito inventato dai buoni per spiegare lo strano fascino degli altri.»



Oscar Wilde

nacque a Dublino nel 1854. Poeta, romanziere, commediografo, è il più importante scrittore dell’epoca vittoriana. Nel 1895, al culmine della sua fama, venne condannato per omosessualità a due anni di carcere duro. Morì nel 1900. Di Oscar Wilde la Newton Compton ha pubblicato: Poesie e Ballata dal carcere di Reading; L’importanza di chiamarsi Ernesto, Il ventaglio di Lady Windermere, Una donna senza importanza, Un marito ideale; De Profundis, Due lettere al «Daily Chronicle»; Il ritratto di Dorian Gray; Aforismi; Manuale del perfetto impertinente, Tutti i racconti e il volume unico Tutte le opere.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Oscar Wilde

Il crimine di Lord Arthur Savile (Un saggio sul dovere)

Il crimine di Lord Arthur Savile (Un saggio sul dovere) di

Il racconto narra di Savile a cui, in seguito ad un ricevimento offerto da Lady Windermere dove ad alcuni ospiti viene letto il futuro, un chiromante predice una minaccia imminente: egli stesso sarà l'artefice di un omicidio. Lord Arthur, prossimo alle nozze, crede fermamente nella predizione del chiromante e per evitare di coinvolgere la futura moglie nelle conseguenze del delitto, decide di p...

Aforismi

Aforismi di

“Mi sorprendo sempre. È l’unica cosa per cui valga la pena vivere”Dotato di un soprannaturale talento per la frase a effetto, il gioco retorico e la prestidigitazione verbale, Wilde è il maestro riconosciuto dell’aforisma. In questa raccolta, che attinge sia dalla produzione prettamente aforistica sia da quella narrativa e drammatica del grande autore inglese, è racchiusa una completa panoramic...

Lord Arthur Savile's Crime (A Study of Duty) - Il crimine di Lord Arthur Savile (Un saggio sul dovere): Bilingual parallel text - Bilingue con testo a ... (Dual Language Easy Reader Vol. 37)

Lord Arthur Savile's Crime (A Study of Duty) - Il crimine di Lord Arthur Savile (Un saggio sul dovere): Bilingual parallel text - Bilingue con testo a ... (Dual Language Easy Reader Vol. 37) di

*** Italian (for English scroll down) *** Il racconto narra di Savile a cui, in seguito ad un ricevimento offerto da Lady Windermere dove ad alcuni ospiti viene letto il futuro, un chiromante predice una minaccia imminente: egli stesso sarà l'artefice di un omicidio. Lord Arthur, prossimo alle nozze, crede fermamente nella predizione del chiromante e per evitare di coinvolgere la futura moglie ...

Il ritratto di Dorian Gray (I Classici Bompiani Vol. 2)

Il ritratto di Dorian Gray (I Classici Bompiani Vol. 2) di

“Ognuno vede il proprio peccato in Dorian Gray” afferma Oscar Wilde. La sua opera più nota è diventata il manifesto del decadentismo e dell’estetismo, ma è soprattutto uno dei romanzi più raffinati e impetuosi mai scritti. Traduzione di Vincenzo Latronico Dorian Gray, ossessionato dalla paura di perdere la bellezza, l’unica risorsa per cui valga la pena di vivere, ottiene grazie a un sortilegio...

Il ritratto di Dorian Gray (Grandi Classici)

Il ritratto di Dorian Gray (Grandi Classici) di

Dorian Gray è un giovane di straordinaria bellezza. Un giorno viene ritratto da un suo amico pittore, Basil Hallward, in un quadro che ne rappresenta fedelmente le stupende fattezze. Proprio nello studio del pittore, Dorian conosce lord Henry Wotton, uomo cinico e senza scrupoli che diventa ben presto un punto di riferimento nella vita del ragazzo. Dorian inizia così a condurre anch’egli un’esi...

Il fantasma di Canterville e altri racconti (La biblioteca dei ragazzi)

Il fantasma di Canterville e altri racconti (La biblioteca dei ragazzi) di

Il volume è composto da cinque racconti scritti da Oscar Wilde tra il 1887 e il 1888. Ne IL FANTASMA DI CANTERVILLE una famiglia proveniente dagli Stati Uniti acquista un castello in Inghilterra per trascorrervi le vacanze, ma il luogo è infestato dal fantasma di Sir Simon, un gentiluomo del Cinquecento... Ironico e spiritoso, il testo affronta le differenze tra la nuova cultura americana e l’a...