I grandi romanzi (eNewton Classici)

Piccole donne • Piccole donne crescono • Piccoli uomini • I ragazzi di Jo • Un lungo, fatale inseguimento d’amore

Introduzione di Chiara Gamberale
Premesse di Berenice e Silvano Ambrogi
Edizioni integrali

Intorno al 1860, più o meno quando l’americana Louisa May Alcott cominciava la sua carriera letteraria, gli Stati Uniti venivano chiamati ancora il Nuovo Mondo, e da questo grande Paese la vecchia Europa si aspettava molte cose veramente nuove. Forse l’autrice non immaginava che Piccole donne, dedicato alle adolescenti del proprio tempo, diventato subito e rimasto per sempre famoso, avrebbe rappresentato una di queste novità, scavalcando i confini della nazione e dell’epoca in cui la scrittrice visse per trasmetterci intatti il fascino della sua vicenda e il messaggio della sua forza educatrice. La Alcott seppe dimostrare, col suo primo romanzo, con quanta vitale energia anche le ragazze fossero capaci di affrontare le difficoltà della famiglia e i disagi e le perturbazioni dell’età; ma fu una novità anche leggere un libro per fanciulle tanto aderente alla realtà in pieno secolo romantico; un’epoca in cui le giovani donne in età da marito, almeno nei romanzi, dovevano svenire per un’emozione e accogliere lo sguardo di un ragazzo come pegno di amore eterno. Un lungo, fatale inseguimento d’amore, uno dei suoi primi scritti, è ancora più trasgressivo dei capolavori: racconta infatti certamente e soprattutto una storia romantica ma torbida e sensuale, fatta di fughe, sospetti e colpi di scena. Piccole donne e Piccole donne crescono usciranno con grande successo a breve distanza l’uno dall’altro; seguirà Piccoli uomini, scritto a Roma; ultimo della serie, I ragazzi di Jo.


Louisa May Alcott

nacque a Germantown (Pennsylvania) nel 1832. Nutrita degli ideali educativi del padre, filosofo e pedagogista, iniziò a scrivere giovanissima. Pubblicò diversi volumi di novelle e romanzi non solo per ragazzi (tra cui, nel 1866, Un lungo, fatale inseguimento d’amore, firmato con lo pseudonimo A. M. Barnard) e divenne scrittrice affermata con Piccole donne (1868), al quale poi seguirono Piccole donne crescono (1869), Piccoli uomini (1871) e I ragazzi di Jo (1886). Morì a Boston nel 1888.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Louisa May Alcott

Piccole donne - Piccole donne crescono (eNewton Classici)

Piccole donne - Piccole donne crescono (eNewton Classici) di

Introduzione di Chiara GamberalePremesse di BereniceEdizioni integraliPiccole donne è il capolavoro di Louisa May Alcott, il romanzo che l’ha resa celebre e che ha conosciuto innumerevoli versioni cinematografiche (tra le quali spicca quella con Susan Sarandon e Wynona Rider). Conosciamo la famiglia March in un momento critico: ha subito rovesci economici e il padre è stato chiamato a partecipa...

I quattro libri delle Piccole donne (Einaudi): Piccole donne. Piccole donne crescono. Piccoli uomini. I ragazzi di Jo (Einaudi tascabili. Biblioteca Vol. 25)

I quattro libri delle Piccole donne (Einaudi): Piccole donne. Piccole donne crescono. Piccoli uomini. I ragazzi di Jo (Einaudi tascabili. Biblioteca Vol. 25) di

Le quattro sorelle March - la giudiziosa Meg, l'impertinente Jo, la dolce Beth, la vanitosa Amy - si preparano alla vita vivendo sogni e speranze dell'adolescenza. Le piccole donne crescono e gli svaghi infantili vengono via via sostituiti dai legami del cuore e dai primi dolori che il destino riserva loro. È a questo punto che la storia di Jo balza in primo piano. Impulsiva, irrequieta e genia...

Cenerentola moderna e altre storie

Cenerentola moderna e altre storie di

Quattro racconti dall'autrice di Piccole Donne. 1. Una fanciulla che si sente un po' Cenerentola, dolce, premurosa e dotata di due sorelle decisamente distratte, aspetta non il principe azzurro ma qualcosa di meglio: il suo grande amore. 2. Debby, ragazza debuttante con la testa sulle spalle, incontra l'uomo della sua vita durante magiche vacanze al mare e, a dispetto della società alla moda, i...

Piccole donne (Piccole donne [illustrato] Vol. 1)

Piccole donne (Piccole donne [illustrato] Vol. 1) di

illustrato: contiene alcune bellissime illustrazioni tratta dalle pubblicazioni originali.E' la storia di una famiglia americana nel periodo della guerra di secessione, ma la guerra fa solo da cornice alla trama. La famiglia è composta dal padre, cappellano; dalla madre, impegnata nella Società per l'assistenza ai soldati; Meg, la figlia maggiore, istitutrice; Jo, irrequieta e anticonformista, ...

Piccole donne:  Nuova traduzione Edizione ridotta (Nodi Vol. 2)

Piccole donne: Nuova traduzione Edizione ridotta (Nodi Vol. 2) di

Lo Studio Tethis propone una nuova traduzione del capolavoro di Louisa May Alcott, con un'introduzione di Luisa Vardiero.

Il fantasma dell'abate: La tentazione di Maurice Treherne

Il fantasma dell'abate: La tentazione di Maurice Treherne di

Maurice e Jasper Treherne sono due cugini di buona famiglia che condividono piaceri e avventure della giovinezza. Un giorno Maurice salva Jasper dall’annegamento, riportando gravi ferite che lo costringono sulla sedia a rotelle. Inoltre viene diseredato per motivi misteriosi dal facoltoso zio. Alla morte di costui, Maurice viene comunque accolto in casa con affetto e gratitudine per il suo nobi...