La Vigna

Compra su Amazon

La Vigna
Autore
Gigi Monticone
Pubblicazione
22 dicembre 2011
Categorie
Un romanzo di grande intensità, un affresco di un'epoca e di una condizione e, a modo suo, una denuncia.Il libro di Gigi Monticone, che si inserisce nel fecondo filone narrativo piemontese dell'immediato dopoguerra, è una sorta di saga familiare, quella di una famiglia contadina del Monferrato raccontata attraverso la vita dura e misera degli Anni 30, il dramma della guerra, la lotta al nazifascismo vissuta in prima persona e le battaglie per il riscatto della classe contadina combattuta (in parte con successo) negli anni 40 e 50. Il libro di Monticone è tutto questo: un racconto per lunghi tratti anche biografico, una denuncia delle condizioni di vita subite dalla classe contadina solo qualche decennio fa ma anche una testimonianza appassionante di amore per la propria terra e per i valori di un mondo oggi in parte scomparso, comunque sicuramente trasformato. Indimenticabili alcuni personaggi (Don Sacco, Michina, zio Simone tra i tanti) che sono la forza e il marchio di un libro passato quasi inosservato, dalla critica, all'epoca della sua pubblicazione nei primi Anni 60, oggi però studiato nelle scuole e citato sulle antologie scolastiche abbinato al filone della grande narrativa che comprende scrittori come Pavese e Fenoglio, piemontesi come l'autore e, come lui, legati, visceralmente, al mondo contadino.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo