I racconti del Necronomicon (eNewton Classici)

Cura e traduzione di Gianni Pilo

In questo volume sono raccolti e presentati quei racconti che citano o parlano in qualche modo del “Libro Maledetto”, quel Necronomicon che, sicuramente opera di fantasia di Lovecraft, come lui stesso ebbe ad affermare, a tutt’oggi conta una numerosa schiera di appassionati che sono convinti esista davvero. È in ogni caso fuor di dubbio che queste storie inquietanti costituiscono un momento fondamentale nell’insieme del corpus narrativo del Solitario di Providence, e in particolar modo per quanto attiene al suo famosissimo Ciclo dei Miti di Cthulhu, che viene unanimemente riconosciuto come la parte più pregnante e significativa della sua produzione.

«Quando mi avvicinai alla Città senza nome, capii che era maledetta. Viaggiavo in una vallata riarsa e terribile sotto la luna e, da lontano, la vidi sporgere stranamente al di sopra della sabbia così come parti di un cadavere sorgono da una tomba mal ricoperta.»



Howard P. Lovecraft

nacque il 20 agosto del 1890 a Providence nel Rhode Island. Vissuto in un ambiente familiare ben poco felice, dopo un’infanzia trascorsa in totale solitudine, fin da giovane dovette lottare con una serie di difficoltà economiche e si guadagnò da vivere con il mestiere ingrato e mal pagato di revisore dei testi narrativi di aspiranti scrittori. Grazie ai suoi romanzi e racconti, ispirati a una concezione del Cosmo particolare e singolarissima, è l’unico scrittore americano a poter rivaleggiare con Edgar Allan Poe. Divenuto, ancora vivente, una vera e propria “leggenda”, morì nella sua Providence, alla quale era legato in maniera viscerale, il 5 marzo del 1937. Moriva l’uomo, nasceva il mito.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Howard P. Lovecraft

L'Ombra venuta dal Tempo (eNewton Zeroquarantanove)

L'Ombra venuta dal Tempo (eNewton Zeroquarantanove) di

Siamo ancora nel Ciclo di Cthulhu, costellato dai profili immondi delle Divinità che danno vita a questa Saga. Abbiamo Shub-Niggurath, il Capro dei Mille Cuccioli, che è la figurazione della sensualità nascosta, vissuta con tormento e dolore; il Grande Cthulhu, abitatore delle acque che attende di ridestarsi per dominare il mondo, è il simbolo di una volontà di potenza costantemente sconfitta; ...

Il richiamo di Cthulhu (eNewton Zeroquarantanove)

Il richiamo di Cthulhu (eNewton Zeroquarantanove) di

Con questo romanzo, il Ciclo di Cthulhu, dedicato all'influsso dell'Orrore Cosmico sul mondo reale, non soltanto prende una forma precisa, ma assume anche un perno centrale (la mostruosa Divinità che risiede nel fondo del mare) attorno al quale ruoteranno poi tutte le nuove avventure. D'ora in poi, la rivelazione di tenebrosi orrori cosmici - come appunto in questo racconto - sarà il fulcro pri...

La tomba e altri racconti dell'incubo (eNewton Classici)

La tomba e altri racconti dell'incubo (eNewton Classici) di

Cura e traduzione di Gianni Pilo e Sebastiano FuscoEdizioni integraliScritto nel 1917 e pubblicato per la prima volta nel marzo 1922 nella rivista «The Vagrant», La tomba ha per protagonista il giovane Jervas Dudley, un sognatore, un visionario. È il primo degli avatar letterari nei quali Lovecraft fotocopierà ossessivamente la propria figura di «estraneo» al mondo triviale, antiestetico, noios...

L'ombra venuta dal tempo

L'ombra venuta dal tempo di

Nathaniel Wingate Peaslee, professore di economia alla Miskatonic University, ha una crisi durante una lezione, che gli procura una strana amnesia e un inquietante cambiamento della personalità. Dopo cinque anni, torna in sé senza avere alcun ricordo di quanto accaduto nel frattempo.Pervaso dall’orrore, scoprirà ben presto che, durante quel periodo, il suo corpo e la sua mente erano posseduti d...

El caso de Charles Dexter Ward

El caso de Charles Dexter Ward di

El caso de Charles Dexter Ward (título original en inglés: The Case of Charles Dexter Ward) es una novela corta escrita por H. P. Lovecraft entre 1927 y 1928. Puede considerarse como una de las principales obras del autor. Basada en el conocido asunto de las Brujas de Salem en 1692 y ambientada en su Providence natal, el autor relata los extraños eventos que rodean al protagonista (Charles Dext...