L'uomo che guarda (Tascabili Narrativa)

L'esistenza quotidiana scorre ripetitiva e abitudinaria per Dodo, un bell'uomo sui 35 anni, ex sessantottino, per suo padre, un anziano "barone" universitario, per Silvia, moglie di Dodo, di ambigua e sfuggente sensualità. Sulla loro vita, che si svolge in una casa patrizia al centro di Roma, sui loro complessi ma "leggibilissimi" rapporti, passa lo sguardo attento e impietoso di Dodo attore prima che spettatore di se stesso. Spinto dall'imperativo intelletuale di osservare per conoscere, Dodo spia ciò che accade con lo sguardo gelido dello scienziato che segue le trasformazioni della materia. Così questo "indifferente" degli anni '80, ossessionato dal nucleare, assediato dall'Eros e dalle sue perversioni, osserva la realtà con distacco, subendola e subendosi, selezionando ciò che accade con la mente e rifiutandolo con i sentimenti. Un testo fondamentale nella narrativa di Moravia ricco di presenze attraenti, accondiscenti e memorabili

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alberto Moravia

Passeggiate africane (BOMPIANI TASCABILI)

Passeggiate africane (BOMPIANI TASCABILI) di

"Ho cercato di scoprire il mistero dell’Africa". Questo il senso, lo spirito di Passeggiate africane. (Alberto Moravia) Ogni anno, per diciotto anni, siamo andati, Alberto e io, in Africa. Ma cos’è che ci attirava con tanta prepotenza verso l’Africa nera, tanto da spingere i nostri migliori amici a seguirci, a innamorarsi a loro volta di quelle luci, di quei venti? "Mentre corriamo per i viali ...

La mascherata (BOMPIANI TASCABILI)

La mascherata (BOMPIANI TASCABILI) di

Pubblicato nel 1941 e prontamente sequestrato dal regime fascista, "La mascherata", il cui protagonista è un dittatore, è uno dei romanzi più originali e apertamente provocatori di Moravia. Apologo satirico scritto con uno stile narrativo tutto azione, rapido e serrato, poggia su una trama politica in cui si intrecciano le vicende dell’amore del generale Tereso Arango e di Fausta e altre storie...

1934 (Tascabili Narrativa)

1934 (Tascabili Narrativa) di

Lucio, un giovane intellettuale antifascista per indole e per scelta, arriva a Capri in una giornata già estiva del giugno 1934 dibattendo in se stesso la dimensione esistenziale della disperazione e della necessità, per vivere, di "stabilizzarla". L’incontro casuale con una donna tedesca, Beate, lo aiuterà a superare l’immobilismo della sua condizione, a chiarire i suoi desideri e a operare un...

Impegno controvoglia: Saggi, articoli, interviste: Trentacinque anni di scritti politici. (BOMPIANI TASCABILI)

Impegno controvoglia: Saggi, articoli, interviste: Trentacinque anni di scritti politici. (BOMPIANI TASCABILI) di

"Il Moravia ’politico’ riflette sui temi pubblici dell’attualità contemporanea la stessa situazione che il Moravia ’scrittore’ indaga sul piano privato e interiore dei personaggi. I saggi politici tendono ad esplicitare e a ridurre il contrasto che nell’opera narrativa è implicito e fecondo, formulando da un lato la denuncia di un orizzonte ristretto e sostanzialmente borghese, e manifestando d...

La donna leopardo (Tascabili Narrativa)

La donna leopardo (Tascabili Narrativa) di

La donna leopardo appartiene alla serie dei romanzi moraviani a respiro breve, come Agostino, la Disubbidienza, l’Amore coniugale. E’ la storia, volutamente priva di soluzione, di un tradimento amoroso, di una sofferenza veyeuristica e di una dolente incapacità di comprensione, e segna uno dei punti più alti della meditazione esistenziale di Moravia: la vita non si conosce e noi non la conoscia...

Teatro (BOMPIANI TASCABILI)

Teatro (BOMPIANI TASCABILI) di

L'edizione completa del "Teatro" di Moravia viene riproposta in una nuova raccolta che, oltre ai testi già licenziati dall'autore e pubblicati presso Bompiani, comprende, in una apposita sezione, anche altri scritti apparsi su riviste e alcuni saggi e interviste 'sul teatro'. Le integrazioni ci consentono così di restituire il carattere continuativo e composito di una 'vocazione' al teatro che ...