Il matrimonio di Maria (Universale economica)

Maria e Patti si amano da alcuni anni e vivono assieme in una casa alla periferia di Milano. Maria, di origine siciliana, fa l'insegnante, Patti fa il meccanico in un garage e, da quando vive con Maria, ha affittato il suo appartamento a Gimmy, un giovane musicista. Tutto sembra andare bene, senonché i genitori di Maria decidono di andare a Milano. Il panico afferra Maria, Patti pensa di risolvere la situazione con un matrimonio fasullo tra l'amica e Gimmy, in cambio di due anni di affitto gratis. Si celebrano le nozze, marito e moglie alla festa si ubriacano e la prima notte di matrimonio fanno l'amore. Lei resta incinta. Ne segue una serie di situazioni tragicomiche, finché il figlio nasce e i tre decidono di formare una famiglia un po' speciale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Rossana Campo

Fare l'amore (Ponte alle Grazie Romanzi)

Fare l'amore (Ponte alle Grazie Romanzi) di

Susi ha 46 anni, è sposata e vive a Parigi ed è appena uscita con le ossa rotte da una storia travolgente. Per provare a distogliere lo sguardo dal passato e staccarsi un po’ da tutto torna in Italia. La accoglie una caldissima estate romana, che le fa incontrare Mario, un bassista leggermente rozzo ma anche sensuale e allegro, con tre figli e due ex mogli da mantenere, più una relazione in cor...

Dove troverete un altro padre come il mio

Dove troverete un altro padre come il mio di

Rossana Campo, ancora una volta senza infingimenti e con lo stile dirompente e «difforme» che caratterizza la sua produzione letteraria, ma mettendosi in gioco forse più che in ogni altro suo libro, racconta qui il rapporto con Renato, il padre amatissimo e difficile scomparso di recente; o meglio con le molteplici figure, spesso contraddittorie, che Renato ha incarnato lungo tutta la sua vorti...

Cati. Una favola di potere

Cati. Una favola di potere di

"Le donne devono sempre ricordarsi chi sono e di cosa sono capaci. Non devono temere di attraversare gli sterminati campi dell'irrazionalità, e neanche di rimanere sospese sulle stelle, di notte, appoggiate al balcone del cielo". Una frase di Virginia Woolf per introdurci nel mondo di Cati, che ha quattordici anni, non si piace, odia tutti tranne la sua mamma un po' punk che non c'è più e detes...