Le Grazie (Biblioteca Italiana Zanichelli)

Compra su Amazon

Le Grazie (Biblioteca Italiana Zanichelli)
Autore
Ugo Foscolo
Editore
Intangible Press
Pubblicazione
25 gennaio 2010
Categorie
Opera non solo incompiuta di Foscolo, ma lasciata in uno stato di elaborazione che non consente neppure di leggerne con sicurezza il disegno complessivo. La parte più compiuta dei testi risale al periodo fiorentino (1812-1813). Si individuano in essa tre inni, introdotti dalla dedica ad Antonio Canova e da un epigrafe. Nel primo, dedicato a Venere, Foscolo racconta la nascita delle Grazie che emergono dall'acqua, guidate dalla dea della bellezza: tutta la natura rinasce e l'animo umano si libera della sua originaria ferinità. Il secondo, dedicato a Vesta, si svolge nel tempio di Bellosguardo: qui, tre sacerdotesse (sotto le cui spoglie si nascondono tre donne amate dal poeta) compiono riti in onore delle Grazie. Il terzo, dedicato a Pallade, è ambientato nell'isola di Atlantide: presenta Pallade e le altre dee che tessono un velo per proteggere le Grazie dalle passioni degli uomini, in modo che esse possano proseguire nella loro missione purificatrice. L'opera, seppure in uno stato frammentario, è la più alta espressione della poesia neoclassica italiana.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Ugo Foscolo

Rime

Rime di

L'opera del poeta in ordine cronologico: I Versi, scritti giovanili; Ode a Bonaparte liberatore; le Poesie; Epistola a Vincenzo Monti; Dei Sepolcri, con aggiunta delle note dello stesso Foscolo; Le Grazie ed una selezione di lettere. Tra una sezione e l'altra sono inseriti dei microsaggi sull'autore.

Ultime lettere di Jacopo Ortis (I Grandi Classici Multimediali Vol. 3)

Ultime lettere di Jacopo Ortis (I Grandi Classici Multimediali Vol. 3) di

• Introduzione annotata • Apparato di note al testo Introduzione e note a cura di Giuseppe Nicoletti Le Ultime lettere di Jacopo Ortis è da considerare prima di tutto una delle opere capitali della nostra tradizione letteraria. Pur appartenendo al genere particolare del romanzo epistolare, il capolavoro foscoliano, che nella sua prima edizione esce ancora nel XVIII secolo e cioè nel 1798, segn...

Opere di Ugo Foscolo

Opere di Ugo Foscolo di

7 opere di Ugo Foscolo Poeta e scrittore italiano, uno dei principali letterati del neoclassicismo e del preromanticismo (1778-1827) Questo libro elettronico presenta una collezione di 7 opere di Ugo Foscolo. Indice interattivo: A Bonaparte liberatore A Luigia Pallavicini All'amica risanata Il mio tempo Le odi Lezioni di eloquenza Sulla lingua italiana.

Le grandi opere (eNewton Classici)

Le grandi opere (eNewton Classici) di

• Poesie giovanili • Odi e sonetti • Dei Sepolcri • Dalle Grazie • A Bonaparte liberatore: dedica dell’oda • Ultime lettere di Jacopo Ortis (con l’edizione del 1798) • Dell’origine e dell’ufficio della letteratura • Sull’origine e i limiti della giustizia • Notizia intorno a Didimo Chierico • Saggi sul Petrarca • Epoche della lingua italiana • Lettera apologetica • Lettere d’amore A cura di Giu...

Lettere d'amore (Classici)

Lettere d'amore (Classici) di

Le lettere documentano le passioni del Foscolo, i suoi tormenti, le sue fantasie e soprattutto la sua eccezionale capacità di esprimere i sentimenti più appassionati in pagine dal valore artistico assoluto. Guido Bezzola raccoglie qui tutto quel che rimane delle lettere d’amore del poeta, considerate tra le più belle della letteratura italiana.

Viaggio sentimentale di Yorick

Viaggio sentimentale di Yorick di

Sterne lavorò al libro tra la primavera e l'autunno del 1767, più o meno nello stesso periodo in cui usciva il volume IX del Tristram Shandy. Già a Hume, incontrato a Parigi nel 1764, aveva confessato che la sua moda era durata un solo inverno.[1] Sterne sentì la necessità di dedicarsi a una nuova esperienza letteraria. E, in effetti, tanto aveva investito Sterne, in termini di fama, su quell'e...