Helena: a cura di Maria Luisa Cusati traduzione di Carla Cirillo (Lusitana italica)

Joaquim Maria Machado de Assis è considerato il più importante scrittore brasiliano. Nacque a Rio de Janeiro nel 1839 e vi morì nel 1908. Di famiglia umile, autodidatta, a sedici anni scrisse la sua prima poesia. In uno sforzo costante di migliorare se stesso e la propria posizione sociale, ottenne i massimi riconoscimenti, in un Brasile ancora monarchico e schiavista, sostenuto con entusiasmo dall’Imperatore D. Pedro II. Riconosciuto grande nei racconti e nei romanzi, fu anche poeta e autore di teatro. La sua capacità di analisi dei personaggi, lo stile sobrio e la lingua esemplare ne fanno un autore particolarmente interessante e insuperato. Helena, uno dei suoi primi romanzi, non è stato ancora tradotto in italiano.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo