Un canto di Natale. Testo inglese a fronte (Letteratura universale. Elsinore)

Come tutte le grandi storie, "Un canto di Natale" ci accompagna da sempre, e sempre sa ritrovare le parole per parlarci: una fiaba da raccontare ai bambini e da rileggere da grandi, una storia di paura, di morte ma anche di solidarietà umana, di fantasmi grotteschi che si sfumano e si frammentano nel sogno e nell'incubo privato, un grande ritratto di solitudine e di vecchiaia e di una città degradata, e soprattutto un magico regalo di Natale che trasforma il gelo e il buio dell'egoismo e dell'avarizia nel calore di un sorriso e di una festa per tutti. Riprendendo fra le mani "Un canto di Natale" ritroviamo figurine dimenticate, scopriamo luci e colori nuovi, mentre altri inspiegabilmente li abbiamo persi. Ritornano alla memoria, alla rinfusa, il batacchio della porta con il volto di Marley, il tacchino fumante, il carro da morto sulla scala gelida, e perfino lo Zio Paperone di Disney, Uncle Scrooge, diretto discendente dello Scrooge di Dickens. Ma se nessuno può toglierci il piacere di questi frammenti di ricordi, è pur vero che le forme in cui un testo si sedimenta nella memoria ci allontanano dalla sua specificità, dal senso di una origine e di una appartenenza. Questa "edizione speciale" di "Un canto di Natale" vuole aiutarci a ritrovare in noi il senso di tale appartenenza. "Speciale" è la presenza del testo originale inglese, che ci restituisce il dono impagabile di una scrittura che tocca i registri più svariati del grottesco e del comico, del tragico e del sentimentale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Charles Dickens

David Copperfield (Illustrated)

David Copperfield (Illustrated) di

La storia ripercorre per intero la vita di David, dall’infanzia alla maturita. Nato a Blunderstone, una cittadina della contea di Suffolk nei pressi di Great Yarmouth in Inghilterra, nel 1820 sei mesi dopo la morte del padre, David e costretto a trascorrere i primi anni d’infanzia senza la presenza di una solida e sicura figura paterna. Egli vive pero felicemente solo con la madre e la buona go...

Grandi speranze (Libri da premio Vol. 63)

Grandi speranze (Libri da premio Vol. 63) di

Pubblicato tra il 1860 e il 1861, è il secondo lavoro di Dickens scritto completamente in prima persona. Uscito inizialmente a puntate sulla rivista 'All the Year Round' di cui era direttore, è un romanzo di formazione che narra le vicende di un orfano dalla sua infanzia fino alla vita adulta. Il suo tentativo di trasformare la propria posizione di miseria fino a diventare un perfetto gentiluom...

Le due città (con Annotazioni) (Fiori di loto Vol. 13)

Le due città (con Annotazioni) (Fiori di loto Vol. 13) di

Charles Dickens pubblicò questo fortunatissimo romanzo storico nel 1859 sulla rivista inglese da lui fondata «All the Year Round». Da allora, questo libro conobbe un enorme successo, vendendo oltre 200 milioni di copie in tutto il mondo. La narrazione segue le vicende dei personaggi del romanzo durente l’epoca della Rivoluzione francese sia nel primo momento rivoluzionario e anti-aristocratico...

David Copperfield (Emozioni senza tempo)

David Copperfield (Emozioni senza tempo) di

Ottavo romanzo scritto dal celebre scrittore britannico, fu pubblicato a puntate inizialmente a cavallo tra il 1849 e il 1850. Secondo Dickens, 'David Copperfield' è l'opera che lui stesso ha più amato tra tutte le sue pubblicazioni e riscosse un grande successo fin dalla sua uscita. Ritrovando i temi tipici della sua prosa, la dura vita inglese all'epoca della rivoluzione industriale, lo sfrut...

Oliver Twist (Emozioni senza tempo)

Oliver Twist (Emozioni senza tempo) di

Come numerosi romanzi fondamentali della letteratura europea dell'Ottocento, anche 'Oliver Twist' vide la luce nella sua prima edizione in qualità di romanzo a puntate sulla rivista inglese 'Bentley's Miscellany', nel 1837. In congiunzione con le illustrazione che ne arricchivano le pagine, altra caratteristica ricorrente delle opere a puntate, il secondo romanzo scritto da Dickens diventò una ...

Il Circolo Pickwick (Emozioni senza tempo)

Il Circolo Pickwick (Emozioni senza tempo) di

Unanimemente considerato uno dei grandi capolavori della letteratura inglese, questo è il primo romanzo di Charles Dickens. Pubblicato nel 1836 a fascicoli, è un affresco di un'Inghilterra ancora non stravolta dalla rivoluzione industriale e quindi meno severa e spietata nei rapporti umani, familiari e lavorativi. L'autore mutò progressivamente questa visione nel corso della sua carriera, mentr...