Prose narrative

Compra su Amazon

Prose narrative
Autore
Eugenio Montale
Editore
MONDADORI
Pubblicazione
13 gennaio 2015
Categorie
Oltre che uno dei maggiori poeti europei del Novecento, Eugenio Montale è stato anche un prosatore raffinato ed elegante. In questo volume sono raccolti e per la prima volta puntualmente commentati molti dei suoi scritti narrativi più importanti, tratti dalle quattro raccolte "di fantasia e d'invenzione" organizzate e pubblicate dall'autore: Farfalla di Dinard, la principale e la più romanzesca, del 1956; Fuori di casa (1969), composta dalle prose di viaggio scritte tra 1946 e 1964 per il "Corriere della Sera" e il "Corriere d'Informazione "; La poesia non esiste (1971) e infine le Trentadue variazioni, edite in volume nel 1972 ma già apparse in otto elzeviri sul "Corriere". Da questi scritti - apologhi, racconti, saggi, prose liriche - emerge l'immagine di un Montale viaggiatore, elzevirista, ritrattista, osservatore sempre acuto e curioso. Pervase da un sottile humour di matrice autobiografica, intessute di ricordi privati che si mescolano ai grandi eventi storici, le Prose narrative ci permettono di cogliere un aspetto meno noto del grande poeta, componendo di lui un'immagine più sfaccettata e offrendo un documento letterario di altissima dignità. Come ha scritto Marco Forti, infatti, "se anche Eugenio Montale non avesse scritto un solo verso, il prosatore, il critico, il traduttore, e infine il giornalista che egli è stato, non avrebbero mancato di lasciare una traccia anch'essa primaria".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Eugenio Montale

Ossi di seppia (Mondadori) (Oscar poesia del Novecento Vol. 62)

Ossi di seppia (Mondadori) (Oscar poesia del Novecento Vol. 62) di

Ossi di seppia è un grande classico, una tappa essenziale nel cammino della poesia europea del Novecento, un'opera in cui la tensione ininterrotta del pensiero si esprime nella sintesi di uscite folgoranti.

Fuori di casa

Fuori di casa di

Secondo libro di prose dopo Farfalla di Dinard, Fuori di casa raccoglie scritti di viaggio che risalgono agli anni dal 1946 al 1964: un vero e proprio diario di esperienze di vita composto di servizi giornalistici, appunti, ritratti o racconti minimi. I luoghi visitati vanno dalle natie Cinque Terre ai Paesi europei fino al Medio Oriente; che sia inviato dal suo giornale o in vacanza, Montale o...

Auto da fé: Cronache in due tempi

Auto da fé: Cronache in due tempi di

In un momento di silenzio della produzione poetica, tra La bufera (1956) e Satura (1971), Eugenio Montale pubblica Auto da fé (1966), raccolta di oltre novanta articoli sull'arte, la poesia e il loro ruolo nella società. Tra questi, usciti a stampa tra il 1925 e il 1966, spicca il nucleo risalente agli anni '45-46, quelli dell'impegno politico e civile del poeta nella neonata Repubblica Italian...

Quaderno di quattro anni

Quaderno di quattro anni di

Quaderno di quattro anni uscì da Mondadori nel 1977. I centoundici componimenti che ne fanno parte risalgono al periodo 1973-77: si tratta quindi di un libro composto a cavallo dell'assegnazione del Nobel, in sintonia con le considerazioni svolte dal poeta nel discorso pronunciato a Stoccolma: È ancora possibile la poesia? Ed è anche una summa della sua intera storia poetica e ideale: un bilanc...