Rane, cavalli e altri adolescenti (I grandi tascabili)

Per la prima volta raccolti in un unico volume sei storie di Margherita d’Amico che hanno come filo conduttore l’adolescenza.
Sei storie con altrettanti protagonisti, molto diversi fra loro, compongono un vivido affresco sull’età del cambiamento.
Un ragazzo che decide di affrontare il tragico fantasma che ha posto fine alla sua infanzia, un allievo fantino alle prese con la prima chance, una giovane spogliarellista dall’enigmatico tatuaggio, una nuotatrice alle prese con l’inevitabile cambiamento dentro e fuori la piscina, la vacanza di due sorelle animaliste in erba e la fuga a cavallo di Zara, che da una certa giornata d’estate si rifiuta di parlare. Riflesso nei loro occhi e senza mediazioni il mondo degli adulti, all’inutile inseguimento di una libertà perduta.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Margherita D'Amico

Sette di noi (Narratori italiani)

Sette di noi (Narratori italiani) di

Sette racconti, sette storie autonome una dall’altra popolate da personaggi diversi per età, contesto sociale, motivazioni: fra loro una bambina prodigio costretta a nascondersi, un fabbro che di malavoglia si avventura alla riscossione di un credito, un ricco finanziere prigioniero del ricordo della prima moglie, un giovane bullo di periferia alle prese con una sfida tanto inaspettata quanto d...