La Casa delle Fiabe

Compra su Amazon

La Casa delle Fiabe
Autore
Medici E Vari
Pubblicazione
7 ottobre 2013
Categorie
Il progetto “Fiaba” nasce da un’idea dell’Artista Annamaria Vezio che, da sempre, pone particolare attenzione alle persone meno fortunate. La sua opera di coinvolgimento è genuina e di totale dedizione, grazie alle sue doti di Artista sensibile e poliedrica. Nel caso specifico, non c’è da stupirsi per l’interesse che la donna su citata rivolge nei confronti di bambini ricoverati per combattere malattie terminali. Immaginate quale sarà la sofferenza di queste piccole creature indifese al cospetto di un mostro che incute timore persino alle persone più navigate ed esperte. Proprio per sostenere concretamente tali bambini, Annamaria Vezio decide di ricorrere allo scritto che, forse più di ogni altro, ci fa sognare: “La fiaba”.
Perché la fiaba? Perché tale genere non ha soltanto una valenza fine a se stessa per il puro piacere di leggere, ma è anche uno straordinario mezzo di comunicazione, di aggregazione e di sollievo dal dolore. Insomma, per i bambini diventa un eccezionale stimolo a fantasticare per distaccarsi dalla pesante realtà delle cure e della malattia.
Questa risposta dello spirito è tutt’altro che scontata e inutile. Anzi, è convinzione di Annamaria e di tutti i collaboratori a questo progetto che un animo vivo costituisca un valido aiuto nel migliorare la risposta fisica alla terapia. Pur sottolineando l’indispensabile e prezioso compito dei medici e degli psicologi ospedalieri, la fiaba può fornire un meraviglioso supporto terapeutico.
D'altronde, i nostri saggi ci ricordano che il sorriso allevia il dolore.
Il seguente progetto si appoggia su chiunque offra la propria spontanea cooperazione e si propone il fine nobile del sostegno ai bambini ricoverati nelle strutture ospedaliere per combattere malattie terminali.
La prima basilare attività del progetto prevede la cooperazione tra scrittori contemporanei al fine di raccogliere le proprie fiabe in una collana. Gli autori del I Volume sono (in ordine di pagina dell’opera): Rosalba Griesi, Rosa D’Agostino, Vittorio Rombolà, Sara Fabiani, Francesco Ferro, Rosalba Mandalà, Rita Veloce, Simone Guaragno, Gianni Calamassi, Bartolomeo Errera, Francesca Montomoli, Annamaria Pecoraro, Dottor Cesare Paoletti.
Il progetto prevede, inoltre, un tour itinerante dove verranno toccate le maggiori città italiane al fine di essere presenti nelle piazze e negli ospedali per raccogliere fondi atti a sostenere le iniziative.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo