Orazio. Opere (Classici della religione)

Compra su Amazon

Orazio. Opere (Classici della religione)
Autore
Orazio
Editore
UTET
Pubblicazione
15 maggio 2013
Categorie
Quinto Orazio Flacco (65 a.C. – 8 a.C.) è uno dei maggiori poeti della classicità latina. La sua poetica, connotata da un'impeccabile eleganza stilistica unita a una sottile ironia, resero Orazio un maestro per gli uomini di diverse epoche. Il suo lascito letterario è corposo, e comprende 17 Epodi, due libri con 18 Saturae o Sermones, come le definisce l'autore, tre libri di Odi o Carmina, per un totale di 88 componimenti, due libri di Epistole e il Carmen saeculare del 17 a.C., scritto su commissione di Augusto per celebrare la cerimonia conclusiva dei ludi saeculares. Un saggio di questa copiosa produzione vede oggi la luce in un esclusivo formato digitale, che Utet ha messo a punto dotandolo del necessario apparato critico e di collegamenti ipertestuali tra la traduzione italiana e l'originale latino.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Orazio

Satire

Satire di

Composte tra il 41 e il 30 a.C., le satire di Orazio arrivate fino a noi sono diciotto "sermones" in cui il poeta latino, abbandonando lo stile più veemente degli Epodi, mette bonariamente alla berlina molti aspetti della vita quotidiana del mondo romano. Lo sguardo acuto di Orazio sfrutta le debolezze proprie e altrui per impartire con il sorriso precetti morali, criticando i comportamenti e i...