Le Parole del Giglio

"Le parole del Giglio è davvero una raccolta singolare di racconti pronunziati da Wilde durante i suoi viaggi in Francia. Una sorta di fotografia istantanea della sua conversazione". Renato Minore, Il Messaggero"Lo straordinario magnetismo della sua conversazione, quella specie di magia cui nessuno sapeva resistere, si ritrova quasi intatto nei pezzi brevi di Le parole del Giglio". Luciana Pirè, La Gazzetta del Mezzogiorno

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Oscar Wilde

Per sempre tuo: Le lettere di Oscar Wilde a Lord Alfred Douglas

Per sempre tuo: Le lettere di Oscar Wilde a Lord Alfred Douglas di

Un grande artista, un giovane dalle abitudini torbide, una storia fatta di litigi, scenate, abbandoni, ritorni: il rapporto che legò Oscar Wilde a Lord Alfred Douglas è forse fra le vicende sentimentali più note della letteratura. Cominciata sotto i riflettori del bel mondo, di cui Wilde era il beniamino, finirà per lo scrittore con il processo per pederastia, il carcere e poi l’esilio in Franc...

Il delitto di Lord Arthur Savile: 302 (Classici)

Il delitto di Lord Arthur Savile: 302 (Classici) di

Il delitto di Lord Arthur Savile è un racconto umoristico scritto da Oscar Wilde nel 1887. La storia narra le vicende di Savile a cui, in seguito ad un ricevimento offerto da Lady Windermere dove a tutti gli ospiti viene letto il futuro, un chiromante predice una minaccia imminente: lui stesso sarà l'artefice di un omicidio. Dopo aver provato a uccidere Aunt Clementina e suo zio, il parroco di ...

Un marito ideale (Biblioteca di Alphaville)

Un marito ideale (Biblioteca di Alphaville) di

L’ultima e la più celebre delle “commedie salottiere” di Oscar Wilde. Una “femme fatale”, Mrs Cheveley (una “donna con un passato”), ricatta il brillante Sir Robert Chiltern (il “marito ideale”) minacciandolo di distruggerne la carriera politica e il matrimonio rivelando alla stampa un episodio di corruzione. Riuscirà il dandy Lord Goring (“il primo filosofo ben vestito della storia del pensier...

Il ritratto di Mr W.H.

Il ritratto di Mr W.H. di

Scrive William Shakespeare, in dedica ai suoi Sonetti, “To the onlie begetter of these insuing sonnets Mr W. H.”. Ma chi è costui, così importante da meritarsi la dedica di un libro del Bardo? Due amici discutono animatamente su W.H., arrivando a ipotizzare che fosse un giovanissimo attore che turbava i sentimenti del drammaturgo. Per confermare la propria tesi, si può arrivare a falsificare un...

Il ritratto di Dorian Gray (il dattiloscritto originale)

Il ritratto di Dorian Gray (il dattiloscritto originale) di

«Ci ho messo molto di me. Basil Hallward è come ritengo di essere; Lord Henry è come il mondo ritiene che io sia; Dorian è come vorrei essere – in altri tempi, forse.» Quando, nel luglio 1890, sul «Lippincott's Monthly Magazine» uscì Il ritratto di Dorian Gray, si gridò allo scandalo. Nel preparare il romanzo per la successiva edizione in volume, Oscar Wilde fu quindi spinto dalle furiose polem...

Gente di Dublino (Ennesima)

Gente di Dublino (Ennesima) di

Non è colpa mia se l'odore di cenere, d'erbe macerate e d'immondizie aleggia sulle mie novelle. Io credo seriamente che Lei ritarderà il corso della civiltà in Irlanda, se impedirà agli irlandesi di contemplare per bene se stessi nel mio specchio tirato a lucido... scriveva Joyce nel 1906 all'editore inglese che lo pressava affinché modificasse quelle parti di Gente di Dublino che venivano rite...