Entre nous: Incontri di scrittori italiani e francesi del Novecento (La memoria)

Apollinaire, Buzzati, Camus, D'Annunzio, Moravia, Sciascia, Ungaretti...Un secolo di memorie letterarie. Ritratti, invidie e ammirazioni, divertimenti e crudeltà, chiacchiere. Una giostra di celebrità da cui emerge una Parigi, capitale spirituale del '900.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Daria Galateria

Mestieri di scrittori (Alle 8 della sera)

Mestieri di scrittori (Alle 8 della sera) di

Cosa facevano molti scrittori per vivere, prima di diventare famosi. Un itinerario capriccioso e divertente nel quotidiano degli artisti da giovani quando non sapevano o non speravano ciò che sarebbero diventati per noi.

Scritti Galeotti: Narratori in catene dal Settecento a oggi (La memoria)

Scritti Galeotti: Narratori in catene dal Settecento a oggi (La memoria) di

Da Casanova a Dostoevskij, da Flaubert a Zola, da Campana a Guareschi, da Semprún a Malaparte: sono stati molti gli scrittori in galera, finiti dentro a causa dei motivi più diversi. Addirittura tra galera e scrittura sembra correre una affinità. Con levità ed eleganza l'autrice ne traccia i ritratti e ne svela quasi tutta l’umana varietà.

L'etichetta alla corte di Versailles

L'etichetta alla corte di Versailles di

Un dizionario dell’etichetta di corte a Versailles, all’epoca del Re Sole. Nel racconto dei molti cortigiani contemporanei una completa ricostruzione all’A alla Z, di tutte le voci delle buone maniere, negli usi quotidiani come negli imbarazzi e negli incidenti insorgenti.