Mattinate napoletane di Salvatore Di Giacomo

Mattinate napoletane di Salvatore Di Giacomo

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Salvatore Di Giacomo

A San Francesco di Salvatore Di Giacomo

A San Francesco di Salvatore Di Giacomo di

A San Francesco di Salvatore Di Giacomo

L'ignoto di Salvatore Di Giacomo

L'ignoto di Salvatore Di Giacomo di

L'ignoto di Salvatore Di Giacomo

'O voto di Salvatore Di Giacomo

'O voto di Salvatore Di Giacomo di

'O voto di Salvatore Di Giacomo

Per la storia del brigantaggio nel Napoletano di Salvatore Di Giacomo

Per la storia del brigantaggio nel Napoletano di Salvatore Di Giacomo di

Per la storia del brigantaggio nel Napoletano di Salvatore Di Giacomo

L'ignoto

L'ignoto di

Sul Piazzale di Porta Roma erano poche persone. Era deserta la via del laboratorio pirotecnico, deserta la via di faccia ad essa, ove, sul principio, è la semplice e nuda fabbrica dell’Arcivescovado a cui seguono altre fabbriche basse e la Riviera Casilina, recinta da una fila di casette rossastre.L’ora del tramonto avanzava. Un lume dorato che poc’anzi avea tutto infiammato, nel lontano, il fu...

Mattinate napoletane

Mattinate napoletane di

"Mattinate napoletane" è tra le migliori opere di Di Giacomo: il colore e un tenero strazio sentimentale predominano in una scrittura impressionistica e pervasa di malinconia. Salvatore Di Giacomo (Napoli, 12 marzo 1860 – Napoli, 5 aprile 1934) è stato un poeta, drammaturgo e saggista italiano.