Cavalleria Rusticana di Giovanni Verga

Compra su Amazon

Cavalleria Rusticana di Giovanni Verga
Autore
Giovanni Verga
Pubblicazione
9 gennaio 2011
Categorie
Nacque come episodio del romanzo I Malavoglia (1881) ma fu pubblicato come racconto a sé stante sul Fanfulla della Domenica del 14 marzo 1880. Nello stesso anno confluì nella raccolta di novelle Vita dei Campi (1880), pubblicata presso l'editore Treves di Milano. Verga ne ricavò poi un dramma in un solo atto, Cavalleria rusticana. Scene popolari, rappresentato con successo al Teatro Carignano di Torino il 14 gennaio 1884. Nel 1890 Pietro Mascagni lo tradusse musicalmente su libretto di Giovanni Torgioni-Tozzetti e Guido Menasci.

In Cavalleria rusticana "l'eroe" Turiddu torna nel suo paese dal servizio militare e si ritrova in una realtà che sente estranea, con la quale l'unico legame è la silenziosa figura materna. Lola, la donna che ama da sempre, è ormai sposata con il carrettiere Alfio. Passione e gelosia lo portano ad innescare la tragedia, che culmina con il duello tra i due rivali, nel quale la vendetta del marito offeso nell'onore si consuma e in cui Turiddu perde la vita.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Giovanni Verga

Eros

Eros di

«Ho letto chiaro nella natura umana come in uno specchio: la maggior parte dei nostri dolori ce li fabbrichiamo da noi: avveleniamo la festa della nostra giovinezza esagerando e complicando i piaceri dell'amore sino a farne risultare dei dolori - Giovanni Verga, Eros"» 

Racconti e bozzetti (1880 - 1922)

Racconti e bozzetti (1880 - 1922) di

L'opera verghiana “Racconti e bozzetti” è composta da tredici brani, di diversa ampiezza, che non furono inseriti dal Verga in alcuna raccolta, ma furono pubblicati su diverse riviste a partire dal 1880. Alcuni di essi rimandano ad avvenimenti realmente avvenuti nel periodo. Sono racconti o accenni di racconto poco conosciuti, ma scritti con la consueta bravura di quel grande scrittore che è il...

Vagabondaggio con espansione online (annotato) (I Grandi Classici della Letteratura Italiana Vol. 39)

Vagabondaggio con espansione online (annotato) (I Grandi Classici della Letteratura Italiana Vol. 39) di

L’edizione si caratterizza per la sua dimensione nativa digitale. Testi e commenti sono infatti arricchiti da tutta una serie di link multimediali che rimandano a risorse disponibili in rete (siti web, immagini, testi, articoli, video, interviste, spezzoni di film). Dunque un ebook che aspira a fornire un’esperienza di fruizione, e una lettura interpretativa, nuova e originale, grazie a tutta u...

Primavera e altri racconti con espansione online (annotato) (I Grandi Classici della Letteratura Italiana Vol. 38)

Primavera e altri racconti con espansione online (annotato) (I Grandi Classici della Letteratura Italiana Vol. 38) di

L’edizione si caratterizza per la sua dimensione nativa digitale. Testi e commenti sono infatti arricchiti da tutta una serie di link multimediali che rimandano a risorse disponibili in rete (siti web, immagini, testi, articoli, video, interviste, spezzoni di film). Dunque un ebook che aspira a fornire un’esperienza di fruizione, e una lettura interpretativa, nuova e originale, grazie a tutta u...

Nedda e Novelle sparse con espansione online (annotato) (I Grandi Classici della Letteratura Italiana Vol. 36)

Nedda e Novelle sparse con espansione online (annotato) (I Grandi Classici della Letteratura Italiana Vol. 36) di

L’edizione si caratterizza per la sua dimensione nativa digitale. Testi e commenti sono infatti arricchiti da tutta una serie di link multimediali che rimandano a risorse disponibili in rete (siti web, immagini, testi, articoli, video, interviste, spezzoni di film). Dunque un ebook che aspira a fornire un’esperienza di fruizione, e una lettura interpretativa, nuova e originale, grazie a tutta u...

Per le vie con espansione online (annotato) (I Grandi Classici della Letteratura Italiana Vol. 37)

Per le vie con espansione online (annotato) (I Grandi Classici della Letteratura Italiana Vol. 37) di

L’edizione si caratterizza per la sua dimensione nativa digitale. Testi e commenti sono infatti arricchiti da tutta una serie di link multimediali che rimandano a risorse disponibili in rete (siti web, immagini, testi, articoli, video, interviste, spezzoni di film). Dunque un ebook che aspira a fornire un’esperienza di fruizione, e una lettura interpretativa, nuova e originale, grazie a tutta u...