Cavalleria Rusticana di Giovanni Verga

Compra su Amazon

Cavalleria Rusticana di Giovanni Verga
Autore
Giovanni Verga
Pubblicazione
9 gennaio 2011
Categorie
Nacque come episodio del romanzo I Malavoglia (1881) ma fu pubblicato come racconto a sé stante sul Fanfulla della Domenica del 14 marzo 1880. Nello stesso anno confluì nella raccolta di novelle Vita dei Campi (1880), pubblicata presso l'editore Treves di Milano. Verga ne ricavò poi un dramma in un solo atto, Cavalleria rusticana. Scene popolari, rappresentato con successo al Teatro Carignano di Torino il 14 gennaio 1884. Nel 1890 Pietro Mascagni lo tradusse musicalmente su libretto di Giovanni Torgioni-Tozzetti e Guido Menasci.

In Cavalleria rusticana "l'eroe" Turiddu torna nel suo paese dal servizio militare e si ritrova in una realtà che sente estranea, con la quale l'unico legame è la silenziosa figura materna. Lola, la donna che ama da sempre, è ormai sposata con il carrettiere Alfio. Passione e gelosia lo portano ad innescare la tragedia, che culmina con il duello tra i due rivali, nel quale la vendetta del marito offeso nell'onore si consuma e in cui Turiddu perde la vita.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Giovanni Verga

La lupa

La lupa di

La trama è incentrata sulla figura incantatrice e quasi stregonesca di una donna, soprannominata appunto la Lupa, capace di ammaliare con i suoi occhi neri e le sue fattezze provocanti qualsiasi uomo e così chiamata perché insaziabile nelle relazioni amorose. Quando però un ragazzo di nome Nanni prova a resisterle, confessandole invece il suo amore per la figlia Maricchia, giovane altrettanto b...

Tutte le novelle (Einaudi tascabili. Classici Vol. 1660)

Tutte le novelle (Einaudi tascabili. Classici Vol. 1660) di

Nelle raccolte da lui via via pubblicate (Primavera,Vita dei campi, Novelle rusticane, Per le vie, Drammi intimi,Vagabondaggio, Don Candeloro e C.i, oltre alle «novellesparse») l'aspra e difficile terra di Sicilia, con l'incessantelotta per la sopravvivenza e il conflitto per il possessodella «roba», insieme con la desolazione di una realtàurbana segnata dall'indifferenza e dall'incomunicabilit...

Racconti e bozzetti

Racconti e bozzetti di

Racconti e bozzetti Giovanni Verga, scrittore e drammaturgo italiano (1840-1922) Questo libro elettronico presenta «Racconti e bozzetti», di Giovanni Verga. Indice interattivo - Presentazione - Un'altra Inondazione - Casamicciola - I Dintorni Di Milano - Nella Stalla - Passato - Il Carnevale Fallo Con Chi Vuoi - Carne Venduta - Olocausto - La Caccia Al Lupo - Frammento Ii - Nel Carrozzone Dei...

Vagabondaggio

Vagabondaggio di

Vagabondaggio Giovanni Verga, scrittore e drammaturgo italiano (1840-1922) Questo libro elettronico presenta «Vagabondaggio», di Giovanni Verga. Indice interattivo - Presentazione - Vagabondaggio - Il Maestro Dei Ragazzi - Un Processo - La Festa Dei Morti - Artisti Da Strapazzo - Il Segno D'amore - L'agonia Di Un Villaggio - E Chi Vive Si Dà Pace - Il Bell'armando - Nanni Volpe - Quelli Del C...

Tigre reale

Tigre reale di

Tigre reale Giovanni Verga, scrittore e drammaturgo italiano (1840-1922) Questo libro elettronico presenta «Tigre reale», di Giovanni Verga. Indice interattivo - Presentazione - Tigre Reale

Per le vie

Per le vie di

Per le vie Giovanni Verga, scrittore e drammaturgo italiano (1840-1922) Questo libro elettronico presenta «Per le vie», di Giovanni Verga. Indice interattivo - Presentazione - Il Bastione Di Monforte - In Piazza Della Scala - Al Veglione - Il Canarino Del N 15 - Amore Senza Benda - Semplice Storia - L'osteria Del Buoni Amici - Gelosia - Camerati - Via Crucis - Conforti - L'ultima Giornata