Lettere dall'anima (Melusina)

Lettere dall’anima è la narrazione di un sentimento vero, totale e totalizzante. La vicenda di una donna che, quando meno se lo aspetta e più ne ha bisogno, incontra l’Amore, quello con la A maiuscola. In nome di questo sentimento, spinge da parte ogni pudore e dona tutta se stessa, accettando con il sorriso sulle labbra le lunghe attese e i piccoli sacrifici di una storia ufficialmente impossibile. Non chiede né pretende, paga del tempo trascorso insieme. Forte delle sensazioni che “sa” corrisposte, fa sopravvivere il suo amore persino all’assenza dell’amato, quando questi, in silenzio, prende le distanze. Poi piano piano, nel suo cuore, dal senso di abbandono nascono le prime, incredule perplessità, la volontà di capire, la sensazione di avere a che fare con un estraneo. E grande e forte come l’amore stesso irrompe il dolore, il pugno nello stomaco dato dalla lontananza, il retrogusto amaro che lascia la sensazione di aver vissuto in un sogno sognato da sola. E insistenti, nella testa, tutte le domande diventano una: avrà mai fine questa sofferenza?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo