Sono una snob? (Elementi Vol. 12)

"Sono una snob?" è una selezione di saggi di Virginia Woolf, in cui l’intellettuale londinese abbandona l’artificio romanzesco e ci lascia scrutare tra le pieghe della sua vita e della sua scrittura.

Accanto alla Virginia su cui si è sempre posto i riflettori, accanto alle sofferenze e alle difficoltà, emerge da queste pagine la sua voglia di vivere e di testare l’esistenza con le sue armi più affilate: l’umorismo, la curiosità, l’intelligenza e la sensibilità.

Una ricerca nel vissuto e nella scrittura per riuscire a fissare e a catturare sulla carta la fluidità e l’instabilità della vita, degli esseri umani e dei loro pensieri: un affronto al realismo da cui emerge chiara la personalità e l’originalità di una grande scrittrice.

Il saggio per Virginia diventa l’involucro perfetto per contenere le sue cavalcate sul reale e sugli eventi, capace di rivelare le associazioni, gli stimoli, i pensieri, gli aneddoti che sovrapponendosi modulano il suo sentire. Sono le sensazioni che appaiono - le sue - che caratterizzano il tono particolare della voce mutevole e imprevedibile.

In "Sono una snob?" la scrittura procede vivida e vivace, contorna gli eventi e le situazioni che l’hanno ispirata per trattare gli argomenti che più le stanno a cuore: egocentrismo e riservatezza diventano il pretesto per un’ironica critica della società coeva; Londra, la sua amata metropoli, si materializza dalla suggestione di un pomeriggio d’inverno in "A zonzo per le vie di Londra"; la scrittura e l’ispirazione creativa sono alla base de "Il committente e il croco"; in "La macchia sul muro", un’incomprensibile macchia conduce a imprevedibili riflessioni; "Pensieri di pace durante un bombardamento aereo" si confronta la terribile amarezza provocata dal maschilismo e dal senso di impotenza di fronte alla guerra; la vita, e la battaglia per resistere alla morte sono i temi di "La morte della falena".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Virginia Woolf

Flush. Una biografia

Flush. Una biografia di Virginia Woolf Edizioni Theoria

Con questo testo, rimasto troppo a lungo in sordina, la Woolf si allontana dal modernismo delle sue opere più celebri e affianca una narrazione lineare al suo amore per la sperimentazione: il flusso di coscienza è sempre dominante, ma in questo caso i pensieri e le sensazioni descritte sono quelle di un cane, un cocker spaniel dal pelo fulvo. Flush è il protagonista di quest’opera che racconta ...

Flush: Storia di un cane

Flush: Storia di un cane di Virginia Woolf Feltrinelli Editore

“Per la prima volta lei lo guardò in viso. Per la prima volta Flush guardò la signora adagiata sul divano. Entrambi furono colti da sorpresa. C’era una somiglianza fra loro. Due metà divise, ma dallo stesso stampo, poteva essere che ognuno completasse ciò che nell’altro era latente?” “La più riuscita incursione dell’immaginazione umana nella sensibilità canina.” The Spectator È l’inizio dell’...

Gita al faro: Ediz. integrale (Grandi classici)

Gita al faro: Ediz. integrale (Grandi classici) di Virginia Woolf Crescere

IN OFFERTA LANCIO!  “Gita al Faro”, il cui titolo originale è “To the Lighthouse”, fu pubblicato nel 1927 e rappresenta uno dei punti più alti della letteratura del Novecento. Virginia Woolf (1882–1941) ci lascia un romanzo profondo e indimenticabile che parte da un episodio in apparenza insignificante ma che in realtà descrive l’anima di un’intera famiglia e di un gruppo di amici, i loro ...

Orlando: Edizione Integrale

Orlando: Edizione Integrale di Virginia Woolf Sinapsi Editore

Orlando è un libro di confine. Spazia tra la biografia romanzata, il poema e il saggio critico, miscelando generi e suggestioni. La storia è ambientata tra l'epoca elisabettiana e quella contemporanea, che il libro attraversa con ironica incisività. Il bellissimo Lord Orlando in più di tre secoli di vita incontrerà la regina Elisabetta, amerà una principessa russa, sarà ambasciatore a ...

Un collegio di ragazze

Un collegio di ragazze di Virginia Woolf Garzanti Classici

Nei sei racconti qui proposti, scritti tra il 1920 e il 1940, Virginia Woolf dà voce ancora una volta all’universo femminile con la sensibilità e la delicatezza che la contraddistinguono. Un’atmosfera di sogno e languore, una indefinita tensione erotica pervade queste pagine in cui il ricorso a una scrittura impressionista si conferma esemplare nel restituire le inquietudini e le emozioni più ...

Orlando

Orlando di Virginia Woolf Bauer Books

Orlando è un giovane nobile inglese; quando incontra la regina Elisabetta I, lei decide di portarlo a corte. Fino alla morte della regina Orlando vive come il cortigiano prediletto; in seguito resta alla corte del successore Giacomo I. Durante il grande gelo Orlando si innamora di Sasha, figlia dell'ambasciatore russo, che però lo abbandonerà. Tornato nella casa natia Orlando fa la strana ...