Una madre per caso

Lavinia, splendida, determinata e dolce ragazza, a diciassette anni scopre improvvisamente che non sono i suoi genitori naturali coloro che da sempre l'hanno cresciuta. Tacendo ai suoi stessi familiari di aver appreso questa sconvolgente verità, riprende la sua vita con questo pesante fardello sulle spalle. Dieci anni più tardi il suo precario equilibrio emotivo subisce un nuovo colpo: la madre adottiva viene a mancare e, con la ricomparsa della madre biologica che la cerca insistentemente, Lavinia è costretta a gestire situazioni per lei fino a poco prima inimmaginabili: segreti, sotterfugi, misteri, inganni, pilastri della sua vita che si sgretolano. Ora sono i tormenti e le preoccupazioni i nuovi compagni del suo cammino. La ricerca della felicità, il desiderio di comprendere e di conoscere la verità, non abbandoneranno più l'animo di Lavinia, così come una costante, sottile e agghiacciante sensazione di pericolo, anche quando tutto sembra procedere per il meglio.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli