In quale parte del mondo venirti a cercare

Thomas è il primo figlio di Rosaria, mamma e donna sola, Gabriele il secondo. Una famiglia che potrebbe essere come tante costrette a vivere senza un membro fondamentale ma Thomas sente di essere solo. In fondo non è lui a ricevere tutte le attenzioni della madre, attenzioni tolte dal fratellino al quale è stata riscontrata una grave forma di autismo.

Thomas ama sua madre come si ama chi non si può avere e farebbe qualsiasi cosa per ricevere lo stesso amore. Cresce in solitudine, coi suoi due amici che lo accompagneranno per tutta la vita, e con la sua fidata amica del cuore: una vecchia macchina fotografica. La fotografia è il suo modo di comunicare, di esistere.

Camilla invece è un'adolescente con un unico problema: non sa accettarsi, vorrebbe essere come tutte le altre della sua classe ma nessuno la vede così, lei è "Camilla la grassona". Camilla si addentra nel tunnel dell'anoressia che la porta a vivere a stretto contatto con la morte, ad un suo solo passo. Ci si trova a scendere negli abissi di questo disturbo che schiavizza e spessissimo uccide. Sono due ragazzi incompleti, Camilla e Thomas. Due ragazzi che avvertono sulle spalle il peso della loro vita insoddisfatta e l'assenza dei genitori. Camilla, crescendo, sogna di lavorare con i bambini e difatti studia e diventa una maestra d'elementari. Thomas e Camilla si incontrano durante una vacanza in Toscana e poi nulla per anni. Ognuno con le proprie vite e un unico pensiero: l'altro.

Si rivedono anni dopo ancora una volta per caso, Camilla rimetterà insieme i pezzi della famiglia distrutta di Thomas e Thomas allontanerà i mostri dell'anoressia di lei. Una scelta cambierà per sempre le loro vite. Una scelta li porterà nuovamente, dopo dieci anni, a dividersi ancora una volta, ad essere in due posti del mondo completamenti diversi. Riusciranno a ritrovarsi? In quale parte del mondo dovranno arrivare pur di ritrovare l'altro?



Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli