Il confine

Il confine tra da un lato la possibilità di una vita fatta dimediocrità e di acritica omologazione al pensiero comune, mentre dall'altro c’è la scelta di seguire le proprie aspirazioni,senza però mai dimenticare di metterle in discussione ascoltando gli altrui pareri.Le vite dei personaggi di questa storia, in apparenza surreale, si muovono lungo questo confine, finendo alle volte per incrociarsi mentre attraversano questo stesso confine. Le conseguenze derivanti dagli incontri che i personaggi fanno nella terra di nessuno disegnata dal confine, portano questi ultimi a fare scelte diverse che però finiscono per legare sempre più strettamente le loro vite.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Luca Bartolomei

L'inganno e altri racconti

L'inganno e altri racconti di

La caduta sinistra. In una Firenze lacerata e divisa dalla recessione economica, Ennio partecipa a una rapina con l’intento di ottenere i soldi necessari per rimettere ordine nella propria vita. Le fasi operative della rapina si sovrappongono col passato di Ennio che riemerge inaspettato dai suoi sogni portandolo apparentemente al riscatto senza bisogno della rapina. Ma passato e presente...