Le affinità elettive (Einaudi tascabili. Classici Vol. 363)

Compra su Amazon

Le affinità elettive (Einaudi tascabili. Classici Vol. 363)
Autore
Wolfgang Goethe
Editore
EINAUDI
Pubblicazione
10/02/2015
Categorie
Il solido matrimonio di Edoardo e Carlotta viene scosso dall'arrivo del Capitano e della giovanissima Ottilia. Ben presto le affinità elettive tendono a unire da una parte Edoardo e Ottilia e dall'altra Carlotta e il Capitano. Se Edoardo si abbandona alla passione, inebriato dai propri sentimenti, Carlotta cerca invece di frenarsi e far vincere la ragione, mentre Ottilia, "la piú dolce figlia della natura che sia uscita dalle mani di un artista", risponde alla legge dell'istinto con un sentimento totale ma rigoroso e castissimo. Un capolavoro della letteratura di tutti i tempi nell'eccezionale traduzione di Massimo Mila, che sottrae "al limbo dei cosí detti "classici" un'opera che può ben dirsi una delle sorprendenti "primizie" del romanzo moderno".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Wolfgang Goethe

I dolori del giovane Werther: Testo a fronte (Einaudi tascabili. Classici)

I dolori del giovane Werther: Testo a fronte (Einaudi tascabili. Classici) di Wolfgang Goethe EINAUDI

Pubblicato per la prima volta nel 1774, scatenando uno strabiliante clamore tra il pubblico, I dolori del giovane Werther divenne ben presto un oggetto di culto che non solo produsse un'infinità di imitazioni in campo letterario, ma diede anche origine tra i giovani a una nuova moda nel costume e nei comportamenti. L'incostanza e la mutevolezza di Werther, il suo insaziabile appetito di ...

Wilhelm Meister: Gli anni dell'apprendistato (Gli Adelphi)

Wilhelm Meister: Gli anni dell'apprendistato (Gli Adelphi) di Wolfgang Goethe Adelphi

Pubblicato per la prima volta fra il 1795 e il 1796, "Gli anni dell’apprendistato" cristallizza poeticamente l’inaudita ampiezza d’orizzonte del Goethe maturo, l’«uomo universale» che volle mostrare come un giovane, un carattere sentimentale e un alfiere dell’ideale qual è Wilhelm si educhi e si prepari alla vita, ponendo fine al suo apprendistato. Romanzo prodigioso e inesauribile nel quale, ...