Giglio di ghiaccio

Russia 1916. Dimitri Botkin è uno stimato professore di fisica all’università di Tokmak. E’ un uomo intelligente, colto e un pacifista convinto che, davanti al serpeggiare delle prime di idee di rivolta contro lo zar Nicola II, decide di lasciare la Russia per condurre la sua famiglia a vivere in un posto dove le parole libertà e pace hanno ancora un significato.

Nonostante il timore di essere scoperto e accusato di tradimento, Dimitri con la moglie Olga e i figli Sergej, Lena e Tatiana lasciano il loro piccolo villaggio alle porte di Tokmak per raggiungere il porto di Nikopol. La destinazione è l’America dove la sorella di Dimitri, emigrata molti anni prima, si è offerta di dare loro ospitalità e aiuto, ma non sarà facile per i Botkin attraversare l’Europa, sconvolta dalla grande guerra. Il pericolo è sempre dietro l’angolo e molti imprevisti mineranno il cammino e la stabilità della famiglia.

Unico punto fermo capace, nonostante tutto, di restare in piedi anche nella bufera sarà Lena, dolce e sensibile, ma anche coraggiosa, battagliera e in grado di amare in maniera totale e devastante.

Una ragazza che, col passare del tempo e lo scorrere degli eventi, saprà diventare una donna ricca di profonde passioni, amori incondizionati e desiderosa di rendere straordinaria la propria vita e quella di chi le sta accanto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Annalisa Seveso

Quando il sole muore

Quando il sole muore di Annalisa Seveso

Quando il sole muore, una scelta evocativa che richiama la fine della giornata passata a sopportare, subire, nascondere, giustificare, fingere. Ma con un sole che muore può arrivare la riflessione, la consapevolezza, la reazione e l’incapacità di sopportare ancora. Con un sole che muore ci sarà un nuovo giorno con un sole che sorge, l’arrivo della luce, con la possibilità di cambiare, ...

Il vento e il rimorso

Il vento e il rimorso di Annalisa Seveso

T.J. è l'unico figlio di Achak Wonded, un nativo americano, magnate dell'industria farmaceutica newyorchese. Come suo erede T.J., nonostante una diversa ambizione, sarà costretto a entrare presto nella ditta del padre e, per poterlo fare, dovrà indurire il suo cuore e relegare i suoi desideri in un angolo segreto del suo io più profondo e tormentato. Per la famiglia Wonded, inoltre, seguire...