Amore e Morte

Si è nella Sicilia contemporanea, una vendetta trasversale affligge una nobile famiglia dell'isola. Motivi di usura sono alla base di questa ritorsione. Incursioni truculente tormentano moralmente e materialmente i componenti di questa famiglia. Chi ha di fatto scatenato questa vile reazione si è reso uccel di bosco: chi per lui pagherà un conto fatale! Due possibili vittime, pochi anni prima, furono coinvolte in un efferato sequestro di persona, l'una come vittima e l'altra come carnefice. Già si raccontò di questa circostanza in Il sequestro dell'Anima, dello stesso autore. Amore e Morte è il sequel de Il sequestro dell'Anima, personaggi vecchi e nuovi si intrecciano in una matassa non facile da dipanare. Amore e Morte è un romanzo d'azione: non appena, nella narrazione, si raggiunge uno stato di quiete il thriller è dietro l'angolo pronto a produrre nel lettore tensione, brividi o addirittura terrore. Personaggi positivi si alternano a protagonisti temerari. La morte è pronta ad insidiare l'amore che è vita, calma e serenità. Anche qui, chi vincerà questa eterna lotta? Come è consuetudine dell'autore, c'è sempre un finale a sorpresa che spariglia le carte al lettore. Sarebbe un libro da leggere senza soluzione di continuità. Pino Affuso (Classe 1945), di Rocca Imperiale Marina, pensionato della Pubblica Amministrazione. Cultore delle opere classiche fin dai tempi del Liceo, ha scritto altri libri di narrativa sotto i piombi dell'Editore Aletti. Per i tipi dell'Editore Aletti ha scritto e pubblicato nel 2012 Ma l'America è così lontana e nel 2013 Il sequestro dell'Anima. Ha redatto alcune novelle, di prossima pubblicazione, ambientate nella Rocca Imperiale feudale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli