Lettera al padre (Einaudi tascabili. Classici)

Compra su Amazon

Lettera al padre (Einaudi tascabili. Classici)
Autore
Franz Kafka
Editore
EINAUDI
Pubblicazione
20/01/2015
Categorie
Scritta nel 1919 e mai consegnata al destinatario, Lettera al padre ripercorre la storia di un rapporto assolutamente squilibrato tra un padre troppo forte e un figlio troppo debole. Una lotta impari. Da una parte c'è una figura che incarna l'autorità assoluta, distante e brutale, dall'altra un figlio pieno di paure, che desidera con tutto se stesso l'affetto del padre, ma che non ha il coraggio di conquistarselo. Cosí, in pagine di forte impatto emotivo, Kafka confessa la sua natura di figlio incompreso, insicuro e inadeguato, schiacciato dalla personalità di un uomo che ha l'aspetto enigmatico del tiranno. Uno spietato atto d'accusa, e insieme l'accorato appello di chi non può rinunciare alla speranza di una riconciliazione.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Franz Kafka

Descrizione di un combattimento

Descrizione di un combattimento di Franz Kafka

Il processo: Ediz. integrale (Grandi classici)

Il processo: Ediz. integrale (Grandi classici) di Franz Kafka Crescere

IN OFFERTA LANCIO! Il protagonista, Josef K., è uno stimato uomo d'affari che lavora in banca. All'improvviso, viene arrestato senza sapere l’imputazione. K. scopre così di essere oggetto di un oscuro processo, pensa ad un errore e decide di risolvere lo spiacevole malinteso. Cercando di combattere la macchina processuale, cervellotica e irrazionale, con la logica e pragmatismo K. si trova ...

Quaderni in ottavo

Quaderni in ottavo di Franz Kafka Feltrinelli Editore

“… inviterei a una grata simpatia per quest’uomo straordinario: il quale, se non dà troppa confidenza a nessuno, però non chiude mai la porta della sua intimità e, anche a costo di torturarci, è sempre disposto a dar adito fin negli angoletti più riposti e scabrosi del suo cuore. Lo fa nei Diari, giorno dopo giorno; lo fa nelle Lettere. Ma insieme (o soprattutto?) scrive messaggi a se stesso e ...

L'avvoltoio

L'avvoltoio di Franz Kafka Edizioni Clandestine

Racconto pieno di brutalità fisica e psicologica e analisi introspettiva, una metafora filosofica per descrivere qualcos’altro. Le tematiche kafkaniane di smarrimento e angoscia di fronte all’esistenza hanno vita nel protagonista di questo racconto che, assalito da un avvoltoio -animale simbolico-, pur sentendosi impotente dovrà fare una scelta. Il racconto finirà tragicamente con la morte sia ...

Lettere a Milena

Lettere a Milena di Franz Kafka MONDADORI

«Un fuoco vivo come non ne ho mai visti»: così è per Franz Kafka la giovane traduttrice ceca Milena Jesenská Pollak, conosciuta a Praga. A lei Kafka comincia a scrivere nell'aprile del 1920, sul balcone della pensione Ottoburg di Merano, dove si era recato per un soggiorno di cura. Nessun'altra donna nella vita di Kafka riuscì a scandagliare così in profondità l'animo di un uomo costretto all'...

Aforismi e pensieri

Aforismi e pensieri di Franz Kafka