Volevo una moglie giovane, bella e...illibata




Nella mia vita mi è successo di tutto, ma la cosa che ancora oggi mi fa più pensare, erano le idee dei miei genitori che, mi inculcarono in fatto di donne e come dovevano essere. Adesso a quasi quarantasei anni, devo dire che avevano torto, almeno su un fatto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Giosep Lambert

Un colpo di fulmine a scoppio ritardato

Un colpo di fulmine a scoppio ritardato di

Lasciò le mie labbra e mi tenne abbracciata a se. Il suo respiro sull'orecchio mi penetrava nel corpo, sciogliendomi le ossa. Per diversi minuti rimasi immobile con gli occhi chiusi lasciandomi trasportare dalle sensazioni, poi girai la testa e le diedi un bacio. Come quasi in tutte le favole, quel bacio mi trasformò da giovane innocente in una persona piena di desiderio.

Una segretaria due domeniche e una vita per dimenticare

Una segretaria due domeniche e una vita per dimenticare di

A parole mi era impossibile rendere giustizia alla prima all'impressione che ebbi dalla ragazza che avevo di fronte. Era un tipo di creatura che un pittore avrebbe dipinto volentieri. Una cascata di capelli scuri contornavano un viso molto bello. Per nulla guastato da cipria o belletto. Labbra molto belle senza trucco erano sottolineate da piccolissime rughe quando sorrideva.

Un cuore due pizze e tre giorni per farmi innamorare

Un cuore due pizze e tre giorni per farmi innamorare di

Certo che, a trentasei anni non ero un santo e, di donne ne avevo avute, ma mai belle come Luisa.

Druk (Storico Vol. 2)

Druk (Storico Vol. 2) di

Fantastica e tragica avventura di un gruppo di gladiatori Non posso indicare l'anno e nemmeno il mese. Era un giorno di primavera, il sole cominciava a scaldare sempre più l'aria del piccolo villaggio, dove un gruppo di famiglie, all'ombra di alcuni alberi, aveva costruito delle capanne. Ed era in una di quelle che viveva Giulio insieme alla moglie e quattro figlie. Marta era ancora in dolce ...

La morte ti prende per la gola (Le indagini dell'ispettore Costantino Vol. 3)

La morte ti prende per la gola (Le indagini dell'ispettore Costantino Vol. 3) di

Il sotterraneo si stava allargando e il corridoio curvava leggermente. Dopo la curva trovai una fila di bare poste una sull'altra, su entrambi i lati del sotterraneo. La paura iniziò a farmi venire strane idee per la testa. Ero certo che in quelle bare ci fossero i corpi dei sacerdoti, come avevo letto poco prima sulla lapide. Sarebbero rimasti tutti al loro posto, oppure qualcuno di questi, di...

Crociera con delitto (Le indagini dell'ispettore Constantino Vol. 2)

Crociera con delitto (Le indagini dell'ispettore Constantino Vol. 2) di

Costante Catoschi , Costantino per gli amici, è un ispettore di polizia investigativa, di un piccolo distretto. Si ritiene un tipo molto in gamba, capace di superare qualsiasi ostacolo per riuscire a risolvere i casi a lui affidati. Ma nella realtà e insicuro e incorre quasi sempre in situazioni alquanto paradossali, che lui cerca di girare a proprio favore. Assiduo estimatore di “Peter Seller...