L'amore non farà più male

La Costa Concordia, riversa su un fianco, affonda inesorabilmente, portando con sé le vite di numerosi passeggeri, l’ecosistema di un intero litorale, i mezzi di sussistenza degli abitanti dell’isola del Giglio, mentre il suo abbronzato comandante osserva l’evento catastrofico a distanza di sicurezza, vistosamente all’asciutto e sulla terraferma. Considerazioni sparse su una vicenda emblematica del nostro tempo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli