Waiguoren

Waiguoren è la storia di una fuga di un ordinario occidentale in oriente, una fuga scaturita da libera scelta e non per necessità. Egli scoprirà che catapultarsi in una diversa cultura da stranieri può essere senz’altro un modo di ricominciare, ma anche un’occasione per distinguersi a cui agganciarsi.
Tutto ciò finché non ci si ritrova a fare i conti con la vita.

Quest’opera rivendica il diritto delle persone comuni di considerarsi ugualmente interessanti e abbastanza pazze, rivendica il loro diritto di perdere la bussola senza clamore e quello di difendere a tutti i costi le loro bizzarrie.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli