Acufeni

Un racconto biblico. Di amore e sangue. Di morti e risorti. In una Romagna opalescente e dannata, si svolge la storia di Francesco Costa, parabola dolorosa di un uomo gravato dalla sindrome di Ménière. Sente una vertigine di fischi alle orecchie. Vive isolato, in contatto con la sofferenza degli uomini. Stretto a Maria Esposito, la donna che lo ama di un amore atroce e totale, sperimenta il ghigno della giustizia, apprende a uccidere. Con "Acufeni" Gian Ruggero Manzoni scrive il suo romanzo più terso e rigoroso, in cui le atmosfere del “noir” francese si mescolano alla ferrea cronaca del Libro dei Re.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Gian Ruggero Manzoni

La Banda della Croce

La Banda della Croce di Gian Ruggero Manzoni Quondam Ebooks

Il conflitto mondiale ha vissuto il suo epilogo e la città di Amburgo, rasa al suolo, cerca di risvegliarsi dall’incubo. Ma un manipolo di irriducibili pronti a tutto, che non accettano il destino degli sconfitti, si lancia in azioni sanguinose. La Banda della Croce non conosce la resa o la pietà. Il suo è un ideale estremo di morte purificatrice, che contempla anche l’autodistruzione. In un ...

Il morbo

Il morbo di Gian Ruggero Manzoni Quondam Ebooks

In una Rio de Janeiro macellata dalla pestilenza, dentro una stanza spoglia in attesa di essere visitata dalla morte, un giovane frate raccoglie le memorie di un patriota italiano che ha dedicato la sua vita avventurosa alla lotta contro gli oppressori. Di assalti, liberazioni, fughe e battaglie, nel nome di una causa rivoluzionaria che non ha confini, tratta il resoconto che il frate mette ...