La morte di Balzac (Skira mini saggi)

Compra su Amazon

La morte di Balzac (Skira mini saggi)
Autore
Octave Mirbeau
Editore
Skira
Pubblicazione
21 novembre 2014
Categorie
Le ultime, drammatiche ore della vita di Balzac vengono qui raccontate sulla base della testimonianza di un pittore da quattro soldi, tale Jean Gigoux, che “fu intimamente coinvolto nella vita di Madame Hanska, tanto quanto lo era stato Balzac”.

Questo racconto, il cui “colpo di scena” finale nemmeno l’autore della Comédie humaine avrebbe forse potuto concepire con la sua vivida immaginazione, ripercorre gli anni tardivi del grande artista: i rapporti altalenanti con Madame Hanska, il loro matrimonio, la terribile agonia che precedette la morte di Balzac e l’incredibile solitudine alla quale venne abbandonato.

Censurato per la sua natura scandalosa nel 1907, al momento di andare in stampa, lo scritto di Octave Mirbeau fu riscoperto solo nel 1989, ed è qui presentato per la prima volta in traduzione italiana.

Octave Mirbeau (1848-1917) è stato uno scrittore, drammaturgo e giornalista francese. Noto per il suo impegno politico (si accollò le spese del processo a carico di Émile Zola per il suo J’accuse in difesa di Alfred Dreyfus), scrisse diversi romanzi in cui denunciava il falso perbenismo della borghesia francese. Tra i titoli più noti e “scandalosi” ricordiamo Il giardino dei supplizi del 1899 e Il diario di una cameriera del 1900, che conobbero un enorme successo e furono tradotti in oltre trenta lingue.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Octave Mirbeau

Dingo

Dingo di

Completato grazie all’amico Léon Werth, che ne trascrisse gli ultimi capitoli quando Mirbeau era ormai troppo malato, Dingo, l’ultimo romanzo dell’autore francese, venne pubblicato nel 1913. Un’autobiografia bizzarra, in cui Mirbeau racconta dal punto di vista del suo cane gli anni trascorsi insieme, a partire dallo squallore vissuto nella cittadina di Ponteilles-en-Barcis fino alla...

Diario di una cameriera (raggi)

Diario di una cameriera (raggi) di

Pubblicato per la prima volta in volume nel 1900 dopo due apparizioni su riviste, il romanzo ebbe un impatto fortemente sovversivo per aver affidato a una cameriera il ruolo di protagonista e osservatrice lucida, implacabile e voluttuosa, di una borghesia ipocrita e corrotta. Célestine passa senza sosta di famiglia in famiglia senza mai trovare un ambiente che le consenta di restare, vuoi per...

Opere di Octave Mirbeau

Opere di Octave Mirbeau di

2 opere di Octave Mirbeau Giornalista, scrittore, critico d'arte, saggista, drammaturgo e reporter di viaggio francese (1848-1917) Questo libro elettronico presenta una collezione di 2 opere di Octave Mirbeau. Indice interattivo: Farse e moralita? I cattivi pastori