Intrecci d'Anime

Una giornalista ricostruirà le vite di tre prigionieri di un lager, prima e dopo la deportazione, attrverso il ritrovamento di un diario in un lager, scoprendo storie d'amore e d'orrore, di speranza e dolore. Due omosessuali e una bambina ebrea incroceranno il loro cammino nel campo, segnando reciprocamente le loro esistenze , e cambiando la vita della giornalista stessa. Le storie che la giornalista ricostruirà sono vissuti particolari, profondamente emozionali, che esprimono punti di vista che raramente vengono espressi nel tema dell'Olocausto. L'amore, in tutte le sue forme, al centro delle vite dei protagonisti. L'amore incompreso, che ha portato alla deportazione e alle indescrivibili sofferenze subite, ma anche l'amore che porta speranza e resilienza. Attraverso questo romanzo breve, da leggere tutto d'un fiato, si ricorderanno le vittime della Shoah attraverso le loro stesse testimonianze, scoprendo dei racconti di vita coinvolgenti, che portano a riflettere su temi spesso non conosciuti come i punti di vista di un omosessuale, di una bambina, di un SS, in un intreccio di emozioni che lasceranno l'amaro in bocca, ma anche un sentimento di speranza.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo