Mai più troppa luce

Azzurra, un nome per due donne, molto diverse, per età, femminilità e vissuto ma molto complici. Un'amicizia che nasce da vecchi e vaghi ricordi e cresce in un breve periodo, durante il quale le due protagoniste racconteranno con profondità loro stesse, le loro paure, i loro sogni, le loro disillusioni ma anche le speranze e le passioni. Affronteranno la malattia, il timore della morte e della solitudine. Coltiveranno loro stesse ed i propri affetti. Lotteranno con determinazione per la propria realizzazione e per raggiungere un equilibrio vicino alla felicità. Due donne che aspettano il loro sogno mentre vivono con coraggio e passione.
C'è un figlio ma non un padre, c'è una donna innamorata ma non il suo uomo, c'è una famiglia ritrovata ma non più la fiducia, c'è una giovane ragazza ma non la salute... ma in qualche modo "Andrà tutto bene".

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli