L'INCONTRO

Giampiero dopo aver passato una vita attiva nel suo borgo sull’Appennino

nel quale ha ricoperto un ruolo determinante nella vita civile e politica,

decide di cercare gli amici con i quali ha preparato gli esami di maturità

liceale, esattamente 50 anni prima.

L’incontro avviene nella sua casa, sulla parte alta del piccolo paese, da dove

è possibile vedere un grande bosco che si stende a perdita d’occhio sulle

montagne, nella valle opposta alla sua abitazione.

È in questo bosco misterioso che si sviluppa parte della storia e anche i

vecchi amici sono attratti dalla sua esplorazione.

Le serate passate insieme sembrano portare l’atmosfera agli anni della loro

giovinezza.

Sono conviviali piacevoli, allietate dal buon cibo e dalle buone bevande

della casa, durante le quali si mettono in luce le brillanti affermazioni nelle

attività lavorative svolte da ognuno di loro.

Ben presto però le confidenze diventano sempre più profonde portando a

una spietata analisi del loro passato, tra successi e delusioni.

Ma anche la salute di Giampiero...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Pier Giorgio Cinelli

Una decapottabile rossa

Una decapottabile rossa di Pier Giorgio Cinelli

E’ la storia di un uomo che dopo quarant’anni vissuti tra leggerezza e gratificazioni si ritrova a combattere contro i suoi fallimenti. Il libro è anche amore per la terra, intrighi di potere dei Babilonesi, il difficile dialogo tra una persona matura e di cultura con un giovane disabile mentale, un mito dell’automobile che sa di futurismo, emozioni nuove, sentimenti difficili da manifestare.